Home / Notizie Finanziarie / Pmi: crescono fusioni e acquisizioni

Pmi: crescono fusioni e acquisizioni

Secondo Deloitte, le acquisizioni di Piccole e medie imprese svizzere da parte di società estere sono cresciute del 44%

L’attività d’inbound, ossia le società estere che hanno acquisito una Pmi svizzera, è cresciuto del 44% a 69 transazioni. Secondo uno studio di Deloitte, questa tendenza è stato il principale motore di crescita di fusioni e acquisizioni che coinvolge le Piccole e medie imprese elvetiche.

Allo stesso tempo, le transazioni outbound, ovvero l’acquisto di imprese estere, è aumentato del 13% a 61 operazioni. Di contro le fusioni e le acquisizioni domestiche sono scese per il quarto anno consecutivo, di ben il 18%, anch’esse a 61.

Nonostante le sfide cui deve far fronte l’economia nostrana, tra cui il franco forte, Deloitte prevede per il 2016 uno slancio sull’onda dell’anno scorso.

Potrebbe interessarti anche:

Edmond de Rotschild Asset Management (Suisse): riconfigurazione della proprietà

Edmond de Rotschild (Suisse) acquisisce l’intero capitale azionario di Edmond de Rotschild Asset Management (Suisse)

Edmond de Rotschild (Suisse) acquisisce l’intero capitale azionario di Edmond de Rotschild Asset Management (Suisse). …