Credit Suisse gioca la carta della pazienza

Il presidente del Cda, Urs Rohnen, e il Ceo, Tidjane Thiam, chiedono agli azionisti delusi di portare pazienza: la ristrutturazione darà i suoi frutti

Thiame

Di fronte all’assemblea di azionisti inviperiti, il secondo istituto elvetico ha chiesto fiducia e pazienza affinché la nuova strategia attuata possa dare i suoi frutti. Ad affrontare la platea di Zurigo è stato il presidente del Cda, Urs Rohner. Se i risultati dell’istituto sono stati tutt’altro che soddisfacenti, è anche …

Maggiori dettagli

Bns: bocciate tre proposte

Nel corso dell'assemblea generale della Banca nazionale, il presidente del consiglio dell'istituto Studer ha espresso scetticismo su tre proposte per migliorare l'istituto

Bns2

Il presidente del consiglio della Bns, Jean Studer, ha espresso, in occasione dell’assemblea generale dell’istituto, tutto il suo scetticismo nei confronti di tre riforme proposte per ricucire lo squarcio lasciato dall’abbandono della soglia minima. La prima misura prevede di ampliare il mandato legale della Banca nazionale, da molti considerata troppo …

Maggiori dettagli

Il presidente di Credit Suisse sotto i riflettori

Nel corso della presentazione dei risultati prevista per oggi, Urs Rohnen dovra rispondere degli insuccessi della banca di fronte agli azionisti

creditsuisse

Il consiglio di amministrazione di Credit Suisse, che si riunirà oggi per comunicare i risultati del trimestre, otterrà probabilmente tutti i consensi necessari per la rielezione della dirigenza. Tuttavia, l’incontro con gli azionisti potrebbe rivelarsi tumultuoso soprattutto per il presidente del Cda, Urs Rohner, che si troverà esposto a non …

Maggiori dettagli

Ior: chiusi 4’800 conti

Nel 2015 all'Aif, l'Autorità d’Informazione Finanziaria vaticana, sarebbero giunte 544 segnalazioni, tre volte tante rispetto all'anno scorso

Vaticano

La politica antiriciclaggio, coluta da benedetto XVI, insieme a una ristrutturazione radicale dello Ior attuata dal Pontefice in carica, sembrerebbe portare i primi frutti. Le segnalazioni di operazioni sospette l’anno scorso giunte all’Aif, l’Autorità d’Informazione Finanziaria vaticana, sarebbero state 544, in aumento di tre volte rispetto all’anno precedente. Aumento dei …

Maggiori dettagli

Ubs ristruttura?

Secondo il Financial Times la prima banca svizzera annuncerà presto grossi tagli al personale nell'ottica di un piano di risparmio di milioni

UBS_2553906b

Anche Ubs si appresterebbe a ristrutturare. Secondo alcune fonti del Financial Times, in occasione della presentazione dei trimestrali prevista per martedì prossimo, l’istituto annuncerà un’ondata di licenziamenti. Attualmente, ricordiamo, Ubs dà lavoro a 60’000 persone, 10’200 nell’amministrazione patrimoniale. Ovviamente la prima banca elvetica non ha voluto commentare la notizia.  Rumors …

Maggiori dettagli

Borse: Chiusura debole in Europa, New York in rosso

Milano la migliore del vecchio continente. A New York male Apple

Giornata debole in Europa con le borse che chiudono sostanzialmente sulla parità dopo che, oltre alla Fed, anche la Bank of Japan ha confermato la propria posizione di politica monetaria. I listini partiti male recuperano nel finale di seduta sulla scia dell’aumento del prezzo del petrolio. Così Milano +1,19% la …

Maggiori dettagli

Quotazioni trimestrali in vigore dal 2 Marzo 2016 prossimo aggiornamento: Giugno 2016

Diamanti da Investimento

Le quotazioni dei nostri diamanti continuano a crescere. L’incremento medio è stato dello 0,55% rispetto al precedente trimestre (Marzo 2016 su Dicembre 2015) e del 2,01% su base annua (Marzo 2016 su Marzo 2015). In dieci anni (Marzo 2016 su Marzo 2006) l’incremento medio è stato del 45,54%.

Quotazioni indicative per singole pietre espresse in Euro, omnicomprensive (IVA incl.)

Colore Purezza Carati 0,5 Carati 0,75 Carati 1 Carati1,5
River D IF 11.347 20.197 47.549 85.149
River E IF 9.391 16.157 35.404 59.260
Top Wesselton F IF 8.729 15.270 28.757 53.861
Top Wesselton G IF 8.254 14.665 27.260 45.261
Wesselton H IF 7.090 12.381 21.553 37.415
Top Crystal I IF 5.799 10.775 19.315 33.570
  • Taglio, simmetria, e proporzioni: Excellent, Very Good oppure Good.
  • Tutti i diamanti della I.D.B. sono certificati da primari istituti riconosciuti internazionalmente (H.R.D., G.I.A., I.G.I., G.E.C.I.) e sono accompagnati da una polizza di assicurazione "All Risks" per il furto, rapina ed incendio che ne attesta caratteristiche e valore.
  • Sono "Diamanti Etici", cioè importati esclusivamente con certificato di origine secondo le 4 risoluzioni ONU che ne garantiscono, in primis, la provenienza totalmente legittima.
  • Rispettano il “Best Diamond Trade Practice" contro lo sfruttamento del lavoro minorile.
  • Disinvestimento in massimo 4 mesi dalla firma del mandato di vendita.
Logo IDB

Via G.B. Pioda 8, CH-6900 Lugano
Per informazioni: tel. +41 91 921 13 80 oppure www.idbhelvetia.ch