Home / Ticino Arte / In centomila a Madrid per Arco

In centomila a Madrid per Arco

La trentaseiesima edizione della fiera d'arte contemporanea madrilena chiude in bellezza

Centomila visitatori. Questo è stato il bilancio della trentaseiesima edizione di Arco, la Fiera Internazionale dedicata al Contemporaneo, tenutasi a Madrid dal 22 al 26 febbraio 2017, e che ha visto partecipare una selezione di gallerie provenienti da tutto il mondo e la capitale animarsi di una rosa di eventi collaterali. A partecipare sono state 200 gallerie di cui il 65% provenienti dall’estero.

Quest’anno l’evento madrileno era dedicato all’Argentina ed ha ospitato 12 le gallerie di Buenos Aires e 23 artisti argentini. Per il Paese latino americano sono state organizzate Plataforma Argentina, dedicata agli artisti argentini affermati e non, e Diálogos, dove una dozzina di gallerie internazionali vengono selezionate per interagire e accendere nuovi stimoli.

Durante l’apertura di Arco, aggirarsi per la città significava avere accesso a una serie di altri eventi: ArtMadrid, presso il Palacio de Cibeles sede del Comune della capitale; Just Mad concentrata sugli artisti emergenti in ambito internazionale; Drawing Room  piccola fiera, al suo secondo anno, dedicata al disegno; Urvanity, la new entry con focus sula new contemporary art, un mixa fra la Street Art e il lavoro in studio.

 

Potrebbe interessarti anche:

Miart: varietà la chiave vincente

Via alla 22esima edizione: Alessandro Rabottini, nuovo direttore aritistico, racconta un secolo d'arte, dalle avanguardie al design contemporaneo

Fieramilanocity, il padiglione milanese dedicato alle manifestazioni, dal 31 marzo al 2 aprile si anima …