Home / Notizie Finanziarie / Swissquote fa trading in bitcoin

Swissquote fa trading in bitcoin

Da oggi i clienti con conto Trading presso la piattaforma on line Swissquote potranno scambiare bitcoin con euro e dollari

Da oggi, chi detiene un conto Trading presso Swissquote avrà la possibilità d’investire in bitcoin sulla piattaforma del gruppo di servizi finanziari, leader delle banche on line in Svizzera. I clienti potranno investire bitcoin contro euro o dollaro attraverso il conto Trading proprio come farebbero per qualsiasi altra divisa.

Come precisa un comunicato della società, ”Non disponendo d’effetto leva, il cliente non ha alcun rischio di perdere più di quello che ha investito”.

Sulla piattaforma Swissquot, il minimo per una transazione in bitcoin è fissata a 5 euro/dollari e il massimo a 100’000 euro/dollari. Le spese variano tra lo 0,5% e l’1% a seconda della somma totale. Il loro prezzo è fissato liberamente in funzione dell’offerta e della domanda. “In un primo tempo saranno negoziabili solo bitcoin, a seguito gli ether dovrebbero entrare ad arricchire l’offerta”.

Per offrire queste prestazioni Swissquote si è associato con la lussemburghese Bitstamp che pratica negoziazioni in bitcoin dal 2011.

Potrebbe interessarti anche:

Ermotti presidente della Svizzera?

Avanza l'ipotesi il settimanale Weltwoche , ma il Ceo di Ubs smentisce categoricamente

Per movimentare l’estate, il settimanale svizzero Weltwoche ha avanzato la colorata ipotesi che Sergio Ermotti …