Home / Notizie Finanziarie / Bnp Paribas: multa da 246 milioni

Bnp Paribas: multa da 246 milioni

La Federal Reserve punisce l'istituto francese per negligenza sui controlli dei suoi trader

La Fed sanziona Bnp Paribas con un’ammenda di 246 milioni di dollari per pratiche non sicure nel mercato dei cambi. L’istituto d’emissione americano si è accorto di alcune lacune nei controlli interni della banca francese per quanto concerne le operazioni di trading di valute per conto della banca stessa e di alcuni clienti.

Secondo la Federal Reserve, Bnp Paribas non avrebbe agito contro quei trader che avrebbero chattato con la concorrenza su alcune posizioni di scambio.  Alla luce dei fatti, oltre a pagare la multa, l’istituto dovrà formare il management affinché sia in grado si supervisionare adeguatamente le attività di trading.

Già a gennaio la Fed era intervenuta interdicendo un ex trader dell’istituto francese, Jason Kats,  di lavorare nel settore bancario colpevole di aver manipolato i prezzi dei cambi.

 

Potrebbe interessarti anche:

Spiesshofer abbandona ABB

Il Ceo lascia all'improvviso. Lo sostituirà ad interim l'attuale presidente del Cda, Peter Voser

Abb si ritrova all’improvviso senza amministratore delegato. Ulrich Spiesshofer, infatti,  lascia con effetto immediato il …