Home / Fiere, Congressi ed eventi / confronTi: la competitività del Ticino

confronTi: la competitività del Ticino

Il 23 novembre, all’Auditorium BancaStato a Bellinzona, l'approfondimento sulle condizioni competitive del nostro cantone negli ultimi anni

L’edizione 2017 di confronTi autunno, che si terrà il prossimo giovedì 23 novembre presso l’Auditorium BancaStato a Bellinzona, ha l’obiettivo di approfondire le condizioni competitive che caratterizzano il Canton Ticino negli ultimi anni, nel confronto internazionale.

Particolare accento verrà dato alla descrizione delle relazioni commerciali del cantone e dei legami con le regioni confinanti, all’andamento di un fattore strategico per le imprese e i consumatori come il mercato elettrico e all’evoluzione del capitale umano, sia dal lato della domanda che dal lato dell’offerta. Come di consueto, verranno coinvolti studiosi, rappresentanti e attori di realtà produttive locali e internazionali, insieme ai quali si discuteranno lo stato attuale e le prospettive dell’economia della nostra regione.

Dopo una breve introduzione del Prof. Rico Maggi, direttore dell’Istituto di Ricerche Economiche (IRE) dell’USI, e Federica Rossi, responsabile dell’Osservatorio delle dinamiche economiche dell’IRE, il saluto del Consigliere di Stato e direttore del Dipartimento delle finanze e dell’economia del Canton Ticino Christian Vitta aprirà i lavori.

Il programma prevede una prima parte caratterizzata dagli interventi dei ricercatori dell’IRE Paolo Malfitano, Federica Maggi, Davide Arioldi e Alessandra Motz, che illustreranno vari aspetti legati all’economia ticinese.

La seconda parte della mattinata sarà invece dedicata al confronto con altre realtà: Diego Scalise, Consigliere della Banca d’Italia, e Fedele De Novellis, Partner REF Ricerche, prenderanno in esame il sistema produttivo della vicina Lombardia, per poi allargare lo sguardo sulle tendenze che caratterizzano l’economia dell’Europa e dell’Eurozona.

Organizzato dall’Istituto di Ricerche Economiche (IRE) dell’USI nell’ambito delle attività promosse per l’economia e il territorio ticinese, confronTi propone annualmente due momenti di riflessione e discussione (in primavera e in autunno) sulla dinamica economica cantonale – sul piano congiunturale e strutturale – inserita nel contesto di un confronto interregionale, nazionale e transfrontaliero.

L’iniziativa è resa possibile grazie all’importante sostegno dello sponsor principale, BancaStato, e del Dipartimento delle finanze e dell’economia del Canton Ticino (DFE).

Il programma dettagliato è disponibile al sito www.confronti.ch

Potrebbe interessarti anche:

Lantern Fund Forum e l’era del Fintech

Il Palazzo dei Congressi si appresta ad accogliere, il 21 e 22 novembre, la settima …