Home / Notizie Finanziarie / Goldman Sachs sceglie Parigi e Francoforte

Goldman Sachs sceglie Parigi e Francoforte

Il colosso americano trasferirà forza lavoro sul Continente dove creerà centinaia di posti di lavoro

Causa Brexit, Goldman Sachs trasferirà un gran numero di trader e di banchieri  da Londra verso Francoforte e Parigi.

Il colosso americano, che impiega 6’000 persone negli UK, avrebbe già iniziato a spostare impiegati dalla capitale britannica verso il Continente dovee avrebbe intenzione di creare centinaia di posti.

A beneficiare di questa delocalizzazione saranno Francoforte e Parigi, anche se la banca non ha ancora fornito le cifre esatte.

La priorità data da Goldman Sachs a queste due metropoli è una grande conquista per queste ultime, soprattutto per la  Francia che ha steso il tappeto rosso per accogliere le multinazionali in fuga dalla City.

Potrebbe interessarti anche:

UBS: sempre più scetticismo sul futuro delle criptovalute

Durante la sua analisi settimanale dal titolo "A volte l'apparenza non inganna" lo Chief Investment Officer UBS WM Italy Matteo Ramenghi ha espresso alcune considerazioni riguardo al delicato tema delle criptovalute.

Il manager di UBS Matteo Ramenghi ha iniziato la sua analisi settimanale con alcune considerazioni riguardo …