Home / Notizie Finanziarie / Goldman Sachs sceglie Parigi e Francoforte

Goldman Sachs sceglie Parigi e Francoforte

Il colosso americano trasferirà forza lavoro sul Continente dove creerà centinaia di posti di lavoro

Causa Brexit, Goldman Sachs trasferirà un gran numero di trader e di banchieri  da Londra verso Francoforte e Parigi.

Il colosso americano, che impiega 6’000 persone negli UK, avrebbe già iniziato a spostare impiegati dalla capitale britannica verso il Continente dovee avrebbe intenzione di creare centinaia di posti.

A beneficiare di questa delocalizzazione saranno Francoforte e Parigi, anche se la banca non ha ancora fornito le cifre esatte.

La priorità data da Goldman Sachs a queste due metropoli è una grande conquista per queste ultime, soprattutto per la  Francia che ha steso il tappeto rosso per accogliere le multinazionali in fuga dalla City.

Potrebbe interessarti anche:

Aumenta la disoccupazione ma non per tutti

Il tasso di disoccupazione generale è cresciuto del 3.1% solo nel mese di novembre

Questa mattina la Segreteria di Stato dell’economia (SECO) ha comunicato che il tasso di disoccupazione …