Home / Notizie Finanziarie / Record fondi propri per Julius Baer

Record fondi propri per Julius Baer

Fondi in gestione in aumento del 17% dall'inizio dell'anno

Julius Baer segna un nuovo record sui fondi propri registrando 393 miliardi di franchi nei primi dieci mesi dell’anno, con un rialzo del 17% da gennaio.

Secondo la banca, tale aumento è dovuto alle ingenti entrate di denaro fresco, da una performance dei mercati positiva e dall’apprezzamento dell’euro sul franco.

Grazie anche al sostegno dei nuovi consulenti alla clientela reclutati negli ultimi due anni, la crescita dei flussi di nuovo capitale ha sorpassato la forchetta posta come obiettivo annuo dal 4 al 6%. Lo slancio si è rivelato particolarmente pronunciato sui mercati emergenti e nella regione Asia-Pacifico.

Il margine lordo dei primi dieci mesi dell’anno è sceso appena al di sotto dei 90 punti base, soprattutto a causa del ribasso delle entrate nelle operazioni di cambio della clientela dallo scorso giugno.

Julius Baer sorpassa le attese medie anche in termini di massa in gestione e di entrate nette di capitali. Il margine lordo, invece, delude leggermente le previsioni.

Conformemente alle aspettative annuali del gruppo, il rapporto costi/ricavi ha continuato a migliorare verso l’obiettivo del 64-68%. Dall’inizio dell’anno si è stabilito appena al di sotto el 69% contro il 69,1% del primo semestre.

L’istituto divulgherà le cifre d’affari nel dettaglio il prossimo 31 gennaio.

Potrebbe interessarti anche:

Aumenta la disoccupazione ma non per tutti

Il tasso di disoccupazione generale è cresciuto del 3.1% solo nel mese di novembre

Questa mattina la Segreteria di Stato dell’economia (SECO) ha comunicato che il tasso di disoccupazione …