Home / Notizie Finanziarie / Swiss Re: rileva 1,1 milioni di polizze assicurative

Swiss Re: rileva 1,1 milioni di polizze assicurative

Il prezzo della transazione è di 650 milioni di sterline, pari a 860 milioni di franchi

Oggi il colosso assicurativo britannico Legal & General (L&G), tramite una nota stampa, ha comunicato di essere intenzionato a vendere 1,1 milioni di polizze assicurative alla Swiss Re. La compagnia elvetica è il secondo più grande riassicuratore al mondo dopo Munich Re.

La transazione, che deve essere ancora approvata dalle autorità, prevede un prezzo di scambio pari a 650 milioni di sterline, l’equivalente di 860 milioni di franchi.

Sarà la ReAssure, filiale inglese del gruppo svizzero, a gestire le polizze. La multinazionale porterà il numero di contratti in portafoglio a 4,7 milioni e raddoppierà le attività di gestione, passando da 33 miliardi di sterline a 77 miliardi. Ovviamente l’obbiettivo principale dell’acquisizione è quello di rafforzare la posizione di Swiss Re sul mercato del Regno Unito.

La notizia non ha movimentato eccessivamente il titolo Swiss Re in borsa, che nella mattinata si è presentata in ribasso frazionale, in linea con il resto del mercato. Dall’inizio del 2017 che le performance dell’azione è negativa, pari al -7%.


Potrebbe interessarti anche:

UBS: sempre più scetticismo sul futuro delle criptovalute

Durante la sua analisi settimanale dal titolo "A volte l'apparenza non inganna" lo Chief Investment Officer UBS WM Italy Matteo Ramenghi ha espresso alcune considerazioni riguardo al delicato tema delle criptovalute.

Il manager di UBS Matteo Ramenghi ha iniziato la sua analisi settimanale con alcune considerazioni riguardo …