Home / Notizie Finanziarie / UBS lancia un nuovo ETF per investire sui leader globali della sostenibilità

UBS lancia un nuovo ETF per investire sui leader globali della sostenibilità

Questo prodotto replica fisicamente l’indice MSCI ACWI SRI 5% Issuer Capped with Developed Markets 100% hedged to EUR Index e dà la possibilità agli investitori di accedere ad azioni large e mid cap con elevato rating in chiave Environment, Social e Governance (ESG) di ben 47 mercati, 23 sviluppati e 24 emergenti.

I fondi socialmente responsabili, cioè quei fondi che danno la possibilità di investire in società che trattano un mercato etico e sostenibile, sono sempre più richiesti.

Tra i gruppi finanziari più focalizzati su questo settore spicca UBS Asset Management, che a livello europeo può vantare 243 miliardi di euro di AuM tra mandati passivi, fondi-indice ed ETF.

Inoltre UBS AM in questo primo scorcio d’anno ha ampliato la propria gamma di ETF SRI con l’UBS ETF MSCI ACWI Socially Responsible hedged EUR UCITS ETF.

Questo prodotto replica fisicamente l’indice MSCI ACWI SRI 5% Issuer Capped with Developed Markets 100% hedged to EUR Index e dà la possibilità agli investitori di accedere ad azioni large e mid cap con elevato rating in chiave Environment, Social e Governance (ESG) di ben 47 mercati, 23 sviluppati e 24 emergenti.

L’indice, grazie anche al cap al 5% come limite al peso massimo di ciascun emittente, consente un approccio estremamente diversificato e prevede anche la copertura dal rischio di cambio tra l’Euro e le valute dei Paesi sviluppati.

UBS vanta 2,7 miliardi di dollari di AuM e una quota di mercato di oltre il 37% per quanto riguarda gli ETF ESG e circa 18,7 miliardi di dollari di AuM e una quota di mercato del 28,7% nel segmento degli ETF hedged.

“La struttura di questo strumento poggia su un indice azionario altamente diversificato, che abbraccia Paesi emergenti e sviluppati e prevede anche la copertura dal rischio di cambio. Il nostro ETF consente – con una sola operazione – di investire esclusivamente su tutti i big/ leader della sostenibilità a livello globale”, ha commentato Francesco Branda, Head of Passive & ETF Specialist Sales Italy di UBS AM.

 

Potrebbe interessarti anche:

Più di 200 franchi al mese per le scarpe

Secondo l'UST le economie domestiche spendono mediamente 210 franchi al mese per abbigliamento e calzature

Nel 2016 il reddito disponibile medio delle economie domestiche in Svizzera ammontava a 7124 franchi …