Home / Notizie Finanziarie / Bellevue AM: nuovo fondo per il biotech

Bellevue AM: nuovo fondo per il biotech

La società di asset management con sede nel comune di Küsnacht ha lanciato un nuovo fondo di venture capital per l’industria del biotech in Svizzera

Attraverso una nota stampa la Bellevue afferma che la motivazione principale che ha portato la società ad avviare questo nuovo fondo è che la Confederazione elvetica è priva del capitale di rischio istituzionale che possa contribuire allo sviluppo delle società locali di biotecnologia. Fatto al quanto singolare dato che la Svizzera ha una posizione dominante all’interno della ricerca sulle scienze della vita.

Bellevue ha quindi deciso di lanciare BB Pureos Bioventures. Il fondo di capitale di rischio investirà in giovani e innovative società che sviluppano farmaci in Svizzera e all’estero.

«Purtroppo, in Svizzera abbiamo un capitale di rischio molto esiguo e attraverso il lancio del nostro nuovo fondo stiamo cercando di cambiare», ha affermato Dominik Escher, presidente dell’Associazione svizzera delle biotecnologie e managing partner di BB Pureos Bioventures.

«In passato abbiamo sostenuto grandi successi svizzeri come Actelion, Glycart o Molecular Partners», ha dichiarato Martin Muenchbach, senior investment adviser di Bellevue e managing partner di BB Pureos. «Oggi siamo di fronte a promettenti aziende e progetti che hanno la possibilità di diventare le storie di successo di domani».

Secondo le stime, Bellevue è uno dei maggiori e più esperti investitori sanitari a livello globale. La società ha investito in oltre 80 società sanitarie private dal 1995.

Potrebbe interessarti anche:

Pictet AM: criptovalute tra moda e futuro

La società di Asset Management ha pubblicato un documento che riporta un accurato ragionamento su quale potrebbe essere il vero significato economico e finanziario del Bitcoin e delle altre criptovalute.

Riguardo all’andamento delle cybermonete possiamo affermare che la volatilità così dirompente che ha caratterizzato la …