Home / Notizie Finanziarie / Ottime prestazioni per BancaStato

Ottime prestazioni per BancaStato

La banca del Canton Ticino ha ricevuto l’approvazione dal Gran consiglio ticinese

Ieri il Gran consiglio ticinese ha approvato sia il conto economico che il bilancio 2016 di BancaStato. Un’annata rivelatasi favorevole per la banca, nonostante il difficile contesto del mercato.

Con i suoi 47,2 milioni di franchi la banca del Canton Ticino si è confermata solida e stabile.

Fabio Bacchetta-Cattori (PPD) con la carica di relatore del rapporto presentato, ha esaminato come il totale di bilancio di 12,2 si sia moltiplicato negli ultimi anni, sottolineando la salute di ferro che caratterizza l’istituto bancario ticinese.

Inoltre si riscontra un aumento anche sul contributo alle finanze cantonali, per un totale di 35,4 milioni di franchi versati nel 2016.

Il risultato dell’esercizio è in crescita dell’8,6% arrivando a 69 milioni di franchi, anche se bisogna segnalare un calo dei ricavi netti del -2,5% che toccano così i 178,1 milioni.

Grazie a questi risultati l’istituto finanziario è riuscito a rafforzare i fondi propri mentre resta fiorente la concessione di crediti ipotecari. Questi ultimi sono a 8,2 miliardi, con un incremento di 489 milioni (+6,3%). Si tratta spesso d’ipoteche sotto il mezzo milione, il che limita i rischi potenziali.

Potrebbe interessarti anche:

Efg International: mai smettere di espandersi

Il Ceo Giorgio Pradelli racconta all'AWP le difficoltà dell'acquisizione di Bsi: l'ex sede di Lugano la più grande del gruppo

L’obiettivo di Efg International per l’anno prossimo è quello di crescere. Come? Attraverso nuove acquisizioni. …