Home / Notizie Finanziarie / Falcon: nessuna vendita in vista

Falcon: nessuna vendita in vista

La notizia del probabile acquisto dell'istituto zurighese è stata smentita, anche se il fondo di Abu Dhabi vorrebbe vendere

Lo scandalo del fondo malese 1MDB è costato caro a Falcon Private Bank che ha perso 156 milioni di franchi. L’istituto, posseduto dal fondo sovrano di Abu Dhabi, Mubadala, ora intento a sbarazzarsi dell’asset svizzero, nel 2016 ha registrato perdite soprattutto causate dalla liquidazione di posizioni di trading e investimenti. Il buon risultato dell’anno scorso sarebbe dovuto all’ambizioso piano strategico degli ex Ceo, Eduardo Leemann e Walter Berchtold.

Nel 2017, il bilancio di Falcon, di cui finews.ch è venuto in possesso, mostra come l’istituto starebbe lottando con costi ben superiori ai profitti. Non è chiaro se Banque Havilland, il potenziale acquirente lussemburghese menzionato da rumor di stampa, si sarebbe scoraggiato dal fatto di dover avviare una profonda ristrutturazione.

Secondo fonti di finews.ch, David Rowland, proprietario di Havilland, avrebbe contattato alcuni azionisti di Falcon in Abu Dhabi per trovare un possibile accordo. Dopo aver iniziato la due diligence di prassi, Rowland avrebbe fatto inspiegabilmente un passo indietro. Tra l’altro, la notizia di una possibile  vendita di Falcon sarebbe stato un fulmine a ciel sereno per la piazza finanziaria svizzera.

Tuttavia, all’inizio del mese, il Ceo dell’istituto, Martin Keller, e il presidente, Roberto Grassi, si  sarebbero recati nella capitale araba dove sarebbe stato loro assicurato da Mubadala che Falcon non sarebbe stata in vendita e che l’attuale strategia aveva il supporto dei proprietari.

I due dirigenti sono in una posizione per nulla invidiabile. Keller sarebbe alle prese con significative perdite di membri del suo team, una vera e propria ondata di dimissioni.

Potrebbe interessarti anche:

Bitcoin: cala il valore, aumentano gli exchange

Paradossalmente, nonostante il drastico calo, gli exchange quest'anno potrebbero sfondare i 4 miliardi di dollari

Non importa se abbia perso metà del suo valore dall’inizio dell’anno a questa parte. Bitcoin …