Home / Notizie Finanziarie / Disoccupazione: record più basso dal 2008

Disoccupazione: record più basso dal 2008

A fine giugno il tasso era al 2,4%. Il numero degli iscritti agli URC è calato del 20,2% in un anno

Il tasso di disoccupazione persiste nella sua tendenza al ribasso. Come indica la SECO, a fine giugno si attestava al 2,4%, lo stesso di maggio ma con un leggero calo in cifre assolute nel numero di persone iscritte agli uffici regionali di collocamento, pari a 106’579, contro 109’392 del mese precedente.

Le statistiche sono in linea con le previsioni degli analisti che avevano pronosticato un tasso tra il 2,3% e il 2,4%. Il tasso raggiunge così il livello più basso dal 2008.

Nel giro di un anno l’evoluzione si è mostrata spettacolare, dato che il numero di persone senza impiego iscritte agli URC è sceso del 20,2%. La disoccupazione tra i giovani in età compresa tra i 15 e i 24 anni è calata del 23,9%, mentre quella degli over 50 si è contratta del 2,9%. In totale, a fine giugno, il numero degli individui in cerca d’impiego è pari a 179’777, l’8,7% in meno del mese di maggio.

 

Potrebbe interessarti anche:

La procura francese chiede 3,7 miliardi a Ubs

Alla multa stellare si aggiunge la richiesta di altri 15 milioni come ammenda a Ubs France e 1,6 miliardi come risarcimento allo Stato francese

Le requisitorie del processo parigino contro Ubs continuano. La procura ha chiesto al Tribunale correzionale …