Home / Notizie Finanziarie / Vontobel lancia piattaforma di credito per comuni e Pmi

Vontobel lancia piattaforma di credito per comuni e Pmi

Si chiama Cosmofunding e consente la cartolarizzazione di attivi a titolo di garanzia di finanziamento per migliorare l’accesso agli investitori istituzionali per le collettività pubbliche e le Pmi

Vontobel lancia una piattaforma digitale d’investimento privato e di credito, chiamata Cosmofunding, che consente la cartolarizzazione di attivi a titolo di garanzia di finanziamento con lo scopo di migliorare l’accesso agli investitori istituzionali per le collettività pubbliche e le Pmi.

Come spiega Roger Studer, responsabile di settore della banca d’affari di Vontobel, la domanda degli investitori istituzionali per opportunità d’investimento nei prestiti a municipi e Cantoni e alle imprese sotto forma di collocamenti privati è molto elevata. Tuttavia, questa attività muove molte risorse sia da parte di comuni e realtà cantonali, sia da parte delle imprese.

Studer chiarisce che, dato che le domande di finanziamento sono trattate dalle banche e dagli intermediari, il mercato manca di trasparenza. A questo si aggiungono costi elevati e processi poco efficaci. La digitalizzazione offre, in questo contesto, la possibilità di semplificate questi ultimi e di aumentare la visibilità. I prestiti son garantiti dall’agenzia di rating fedain che valuta la solvibilità degli emittenti e delle emissioni.

Potrebbe interessarti anche:

La procura francese chiede 3,7 miliardi a Ubs

Alla multa stellare si aggiunge la richiesta di altri 15 milioni come ammenda a Ubs France e 1,6 miliardi come risarcimento allo Stato francese

Le requisitorie del processo parigino contro Ubs continuano. La procura ha chiesto al Tribunale correzionale …