Home / Notizie Finanziarie / Gli investimenti nelle costruzioni lievitano

Gli investimenti nelle costruzioni lievitano

Nel 2017 gli investimenti nelle costruzioni destinati a progetti edilizi sono saliti del 2,1%, mentre quelli destinati a progetti del genio civile sono scesi del 5,2%

Nel 2017 le spese complessive per le costruzioni, che comprendono gli investimenti nelle costruzioni e i lavori pubblici di manutenzione, sono salite dello 0,8% in termini nominali rispetto all’anno precedente.  Secondo i dati dell’Ufficio federale di statistica, sempre rispetto all’anno precedente, la somma di investimenti nei progetti di nuove costruzioni è aumentata dell’1,5% e gli investimenti nei progetti di trasformazione sono scesi dello 0,4% rispetto al 2016. I committenti pubblici, ovvero la Confederazione, i Cantoni e i Comuni, hanno investito di meno sia per le trasformazioni (-1,7%) che per le nuove costruzioni (-1,6%). I committenti privati hanno aumentato i propri investimenti sia nei progetti di trasformazione (+0,4%) che in quelli di nuove costruzioni (+2,3%).

Rispetto all’anno precedente gli investimenti nell’edilizia sono aumentati del 2,1%, quelli in progetti del genio civile sono diminuiti del 5,2%. I committenti privati hanno aumentato i propri investimenti nell’edilizia (+2,6%), mentre la somma investita nel genio civile è diminuita (-14,4%). Gli investimenti dei committenti pubblici sono calati sia nell’edilizia (-0,3%) che nel genio civile (-2,9%).

Per quanto riguarda le prospettive per il 2018, Il portafoglio lavori, costituito dai progetti di costruzione in fase di realizzazione (lavori pubblici di manutenzione inclusi), nel giorno di riferimento 31.12.2017 era del 2,6% superiore rispetto al giorno di riferimento del 2016.

 

Potrebbe interessarti anche:

Ubs si tuffa sulla Cina

Il gruppo vuole approfittare dell'alleggerimento delle regolamentazioni del Dragone per acquisire la maggioranza delle azioni in una sua joint venture

Ubs sarebbe pronta a diventare la prima banca estera ad approfittare dello snellimento delle regolamentazioni …