Home / Notizie Finanziarie / Arrestato ex presidente Julius Baer Panama

Arrestato ex presidente Julius Baer Panama

Matthias Krull sarebbe coinvolto in uno schema di riciclaggio nell'ambito dello scandalo della compagnia petrolifera venezuelana PDVSA

Le autorità americane hanno arrestato l’ex vice presidente di Julius Baer Panama, Matthias Krull, nell’ambito dello scandalo che coinvolge la compagnia petrolifera venezuelana PDVSA.

Stando a un comunicato del Dipartimento di giustizia americano, il banchiere sarebbe stato fermato a Miami con l’accusa di aver preso parte a un giro di riciclaggio di denaro da 1,3 miliardi tramite fondi corrotti della società parastatale del Venezuela.

Krull, molto apprezzato in Julius Baer per i aver contribuito ad ampliare il portfolio di ricchi clienti latino-americani e, quindi, nuovi capitali  ha lasciato di recente Julius Baer per unirsi alla banca privata Gonet alle Bahamas.

Secondo quanto riporta finews.ch, il banchiere contava innumerevoli Pep (Persone esposte politicamente) tra i suoi clienti,  tanto che l’istituto zurighese avrebbe dovuto affrontare diversi problemi normativi per alcuni fondi venezuelani.

Loscorso febbraio il regolatore finanziario svizzero ha aperto un’inchiesta per corruzione nei confronti di diverse banche svizzere legate alla PDVSA, tra cui anche Julius Baer.

Potrebbe interessarti anche:

Bitcoin: cala il valore, aumentano gli exchange

Paradossalmente, nonostante il drastico calo, gli exchange quest'anno potrebbero sfondare i 4 miliardi di dollari

Non importa se abbia perso metà del suo valore dall’inizio dell’anno a questa parte. Bitcoin …