Home / Notizie Finanziarie / Bitcoin: cala il valore, aumentano gli exchange

Bitcoin: cala il valore, aumentano gli exchange

Paradossalmente, nonostante il drastico calo, gli exchange quest'anno potrebbero sfondare i 4 miliardi di dollari

Non importa se abbia perso metà del suo valore dall’inizio dell’anno a questa parte. Bitcoin continua a spopolare raddoppiando gli scambi e il volume d’affari.

Addirittura, secondo il rapporto “Crypto Trading – The next big thing is here?” di Sanford C. Bernstein & Co e riportato da “Il Sole 24 ore”, gli exchange quest’anno potrebbero sfondare la soglia dei 4 miliardi d dollari.

A parte alcuni colossi come Goldman Sachs e J.P. Morgan il settore finanziario resta ancora molto diffidente nei confronti delle cripto monete soprattutto alla luce del crollo del 70% avvenuto da gennaio e che ha portato bitcoin da 20’000 dollari a 6.500.

Quindi, protagonisti degli exchange, sono gli attori specializzati come Coinbase che rappresentano circa la metà dell’intero giro d’affari raggiungendo una posizione dominante nel settore.

Al contrario c’è chi vede già morto l’intero business delle monete virtuali, come Nvidia l’azienda che produce le schede grafiche per le criptovalute che, convinta che da questa vena non si tragga più granché, ha deciso di rivedere al ribasso le proprie stime. Per questo il titolo del gruppo è crollato del 4%.

Potrebbe interessarti anche:

Per gli esperti della Confederazione Pil al 2,9%

La buona situazione economica internazionale fa fiorire il commercio estero e gli investimenti delle imprese.

Il gruppo di esperti della Confederazione rivede nettamente al rialzo, dal 2,4 % al 2,9 …