Home / Protagonisti / Francesco De Ferrari sarà il nuovo ceo di AMP

Francesco De Ferrari sarà il nuovo ceo di AMP

Maxi offerta da parte della società attiva nel mercato finanziario oceanico per il manager italiano di Credit Suisse

Una proposta che non si può rifiutare. Francesco De Ferrari sarà il nuovo timoniere di AMP, società di servizi finanziari presente in Australia e Nuova Zelanda che fornisce prodotti di previdenza e di investimento, assicurazioni, consulenza finanziaria e prodotti bancari, compresi mutui per la casa e conti di risparmio.

A convincere il manager italiano, fino a pochi giorni fa responsabile della gestione patrimoniale in Asia per Credit Suisse, è stata la faraonica offerta proposta dalla società oceanica.

Infatti, il manager italiano subentrerà al ceo ad interim Mike Williams con la certezza di poter contare su uno stipendio base di 2,2 milioni di dollari, ai quali si potranno aggiungere il 120% di questa cifra in bonus a breve termine e un altro 150% in bonus a lungo.

Se poi resterà nella società di wealth management fino al 2022, potrà incassare ulteriori 11,7 milioni di dollari tra azioni e contanti.

Laureato alla Stern School of Business della New York University e con un master all’Insead di Parigi, De Ferrari è in Credit Suisse dal 2002, dove ha ricoperto diversi ruoli, compreso quello di responsabile dell’Italia.

Potrebbe interessarti anche:

Parazzini capo del wealth management di DB per l’Europa sud occidentale

Supervisionerà le attività di wealth management in Italia, Spagna, Portogallo, Francia e Belgio

Deutsche Bank ha nominato Roberto Parazzini responsabile dei mercati per la regione Europa sud occidentale …