Home / Notizie Finanziarie / Deutsche Bank: HNA vende le quote, si scatenano i pretendenti

Deutsche Bank: HNA vende le quote, si scatenano i pretendenti

Secondo indiscrezioni del Wall Steet Journal sarebbero tutte cinesi le società interessate ad entrare nell'azionario della banca

Dopo che HNA, socio di maggioranza di Deutsche Bank, ha dichiarato di voler mettere in vendita tutte le sue quote nella banca, che corrispondono al 7,6% , diverse realtà cinesi sono letteralmente impazzite scatenandosi in una corsa all’acquisto.

Secondo rumor riportati dal Wall Street Journal, il fondo sovrano del Dragone ed altre istituzioni sarebbero interessate ad entrare nell’azionario del colosso tedesco lasciando intendere che la percentuale di cui HNA si starebbe sbarazzando potrebbe restare con grosse probabilità ai cinesi.

Tra i pretendenti ci sarebbero China Investment Corp., China Merchants Group e China Everbright Group. Ancora c’è tempo prima che accada qualcosa, dato che ufficialmente la vendita non è ancora iniziata.

Deutsche Bank, nel frattempo, starebbe pensando a una struttura societaria più flessibile e scomponibile al fine di poter facilmente cedere alcune sue divisioni in caso di urgenza di liquidità. Sarebbe stato il governo stesso a spingere la banca a valutare l’ipotesi di evolversi in una sorta di holding composta da tre bracci indipendenti, ma controllati dallo stesso Cda. Vedremo cosa partorirà il nuovo Ceo, Christian Sewing, in carica dallo scorso aprile, che si lasca alle spalle un mastodontico piano di ristrutturazione messo in atto per risollevare le drastiche sorti dell’istituto.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Per gli esperti della Confederazione Pil al 2,9%

La buona situazione economica internazionale fa fiorire il commercio estero e gli investimenti delle imprese.

Il gruppo di esperti della Confederazione rivede nettamente al rialzo, dal 2,4 % al 2,9 …