Home / Notizie Finanziarie / Swiss Skies creerà 5’000 posti di lavoro

Swiss Skies creerà 5’000 posti di lavoro

La nuova compagnia aerea svizzera low cost, che nascerà l'anno prossimo, creerà nuovi impieghi soprattutto a livello aeroportuale

Swiss Skies, la nuova compagnia aerea low cost con base all’aeroporto di Basilea e che sarà operativa nel 2019, dovrebbe creare circa 5000 posti di lavoro in tre anni di cui il 50% legate solo ad attività aeroportuali.

Un ex pilota di Ryanair e tre soci vogliono raccogliere 100 milioni di dollari per lanciare il nuovo brand dei cieli. Se tutto va bene, Swiss Skies debutterà nel secondo semestre dell’anno prossimo e prevede già di generare una cifra d’affari di 1,5 miliardi di dollari in cinque anni e profitti a partire dal terzo anno d’attività.

La società si concentrerà sulle destinazioni in America del Nord. Secondo Alvaro Oliveira, cofondatore di Swiss Skies, “numerosi viaggiatori saranno felici di poter approfittare di voli internazionali da aeroporti meno trafficati e più vicini che permetteranno loro di ridurre sensibilmente i costi e del 30% il tempo di viaggio”.  L’obiettivo dell’azienda è quello di aprire 45 destinazioni sui cinque continenti.

Potrebbe interessarti anche:

Per gli esperti della Confederazione Pil al 2,9%

La buona situazione economica internazionale fa fiorire il commercio estero e gli investimenti delle imprese.

Il gruppo di esperti della Confederazione rivede nettamente al rialzo, dal 2,4 % al 2,9 …