Home / Notizie Finanziarie / Richemont si espande a Bellevue

Richemont si espande a Bellevue

Il Gran Consiglio di Ginevra ha approvato una modifica dei limiti di zona per consentire all'azienda di espandersi e creare nuovi impieghi

Il Gran Consiglio di Ginevra ha accettato di modificare i limiti di zone per consentire a Richemont International SA di costruire 13’000 metri quadrati supplementari di uffici. Le piante secolari e gli edifici patrimoniali saranno preservati.

Giovedì sera, la maggior parte dei deputati ha capito che l’estensione della sede dell’azienda porter alla creazione d’impieghi. Tale ampliamento è, inoltre, conforme allo sviluppo del centro della cittadina di Bellevue.

Soltanto la socialista Caroline Marti, rappresentante di minoranza, si è opposta a una modifica di zona convinta che le stesse regole debbano essere applicate a tutti e sottolineando che il cantone soffre di una sovrofferta di uffici vuoti e penuria di affitti.

Potrebbe interessarti anche:

Spiesshofer abbandona ABB

Il Ceo lascia all'improvviso. Lo sostituirà ad interim l'attuale presidente del Cda, Peter Voser

Abb si ritrova all’improvviso senza amministratore delegato. Ulrich Spiesshofer, infatti,  lascia con effetto immediato il …