Home / Notizie Finanziarie / Swiss Life: più premi e commissioni

Swiss Life: più premi e commissioni

Nei primi tre trimestri il gruppo assicurativo ha visto aumentare i proventi su commissioni e spese. Buone le performance in Francia e Germania

Nei primi nove mesi Swiss Life ha incassato proventi per commissioni e spese per un totale di 1’156 milioni di franchi contro i 1’035 milioni di franchi. La progressione del 7%, in valuta locale, è riconducibile a contributi più elevati dai propri canali di consulenti (+10%) nonché da prodotti e servizi propri e di terzi (+6%). Nei primi tre trimestri i premi incassati a livello di gruppo sono saliti, in valuta locale, del 4% a 14,7 miliardi di franchi (anno precedente: 13,8 miliardi di franchi). Forza trainante della crescita sono stati il ramo Vita in Francia e gli affari con la clientela aziendale in Svizzera. Le riserve tecniche a favore degli assicurati sono aumentate del 2% in valuta locale.

Sul suo mercato d’origine, la Svizzera, Swiss Life ha incassato premi pari a 7,8 miliardi di franchi rispetto ai 7,6 del 2017, per una progressione del 3%. In Francia il gruppo assicurativo ha messo a segno un volume dei premi pari all’11% in valuta locale, attestandosi a 4,3 miliardi di franchi contro i 3,7 miliardi di un anno prima.  In Germania i premi incassati sono saliti del 2% in valuta locale a 986 milioni di franchi. L’unità di mercato International ha realizzato un volume dei premi pari a 1,6 miliardi di franchi esattamente come nel 2017, ma n valuta locale è risultato un calo del 9%.

Nel settore degli investimenti per clienti terzi, Swiss Life Asset Managers ha realizzato un afflusso di nuovi capitali netti pari a 5,2 miliardi di franchi, in netto calo sui 7,0 realizzati l’anno precedente. Le attività in gestione per conto di terzi si sono attestate a 66,3 miliardi di franchi al 30 settembre 2018, per una crescita dell’8% rispetto a dicembre. Nel periodo in rassegna Swiss Life Asset Managers ha incassato complessivamente 468 milioni di franchi di proventi per commissioni e spese contro i 455 milioni di franchi dell’esercizio precedente..

Swiss Life ha registrato proventi diretti da investimenti dell’ammontare di 3,3 miliardi di franchi, in lieve rialzo dai 3,2 del 2017.  . Il rendimento d’investimento diretto non annualizzato al 30 settembre 2018 è rimasto stabile al 2,2%; il rendimento d’investimento netto non annualizzato si è attestato al 2,2 in aumento rispetto all’1,8% dello stesso periodo riferito a un anno fa.

 

Potrebbe interessarti anche:

Più di 200 franchi al mese per le scarpe

Secondo l'UST le economie domestiche spendono mediamente 210 franchi al mese per abbigliamento e calzature

Nel 2016 il reddito disponibile medio delle economie domestiche in Svizzera ammontava a 7124 franchi …