Home / Notizie Finanziarie / Credit Suisse: è il top management a partecipare al buyback

Credit Suisse: è il top management a partecipare al buyback

Tidjane Thiam e Urs Rohner sono tra i manager che acquisteranno in totale 6,2 milioni di azioni dell'istituto

A seguito della notizia di un buyback di azioni, da parte di Credit Suisse, ora si comprende dai documenti della SIX che ad acquistare quote dell’istituto è stato il top management. Proprio come ha già fatto Sergio Ermotti , che ha acquistato 1 milione di azioni di Ubs lo scorso ottobre, anche Tidjane Thiam e Urs Rohner, rispettivamente Ceo e presidente dell’istituto a due vele, sono tra i manager che si sono spesi in questo senso.

I membri del supervisory board e della commissione esecutiva di Credit Suisse hanno comprato, infatti, azioni per 6,2 milioni di franchi in linea con la strategia esposta nel corso della giornata degli investitori di ieri.

Potrebbe interessarti anche:

Spiesshofer abbandona ABB

Il Ceo lascia all'improvviso. Lo sostituirà ad interim l'attuale presidente del Cda, Peter Voser

Abb si ritrova all’improvviso senza amministratore delegato. Ulrich Spiesshofer, infatti,  lascia con effetto immediato il …