Home / Notizie Finanziarie / Credit Suisse esorta i clienti di lasciare gli Uk?

Credit Suisse esorta i clienti di lasciare gli Uk?

Secondo il Financial Times l'istituto svizzero starebbe consigliando ai suoi clienti britannici di spostare gli asset fuori dagli Uk

Credit Suisse starebbe invitando i suoi clienti più facoltosi a spostare i propri averi fuori dagli Uk. La notizia permea dalle pagine del Financial Times che citerebbe fonti ben informate. Secondo il quotidiano britannico i clienti sarebbero stati incoraggiati a sbrigarsi nel spostare i loro asset altrove e in poche settimane.

La banca avrebbe smentito tale rumor a finews.com specificando di non aver consigliato a nessuno di spostare asset a causa della Brexit o di qualsiasi altro sviluppo politico in Gran Bretagna.

Il report del FT segue all’annuncio di lunedì del primo ministro britannico, Theresa May, relativo allo spostamento del  voto sulla Brexit alla terza settimana di gennaio.

I ricchi inglesi sarebbero molto preoccupati di un improvviso aumento delle tasse tanto che molti fra questi preferirebbero lasciare il Paese piuttosto che rimpolpare le casse dello stato. Altri potrebbero presumibilmente tentare di spostare i loro soldi su qualche isola della Manica o in Paesi come la Svizzera.

 

Potrebbe interessarti anche:

Raiffeisen epura il Cda

Escono di scena tre membri del Cda dell'epoca di Vincenz

Bruno Gherig, professore economista ed ex banchiere centrale incaricato dal gruppo di studiare il dossier …