Home / Protagonisti / Société Générale Private banking Suisse ha un nuovo presidente

Société Générale Private banking Suisse ha un nuovo presidente

Si tratta di Anne Marion-Bouchacourt che raccoglie l'eredità di Yves Thieffru

Société Générale Private banking Suisse (SGPBS) ha nominato Anne Marion-Bouchacourt presidente del consiglio d’amministrazione.

Dal 6 febbraio Marion-Bouchacourt rimpiazza Yves Thieffru che ha deciso di ritirarsi in pensione. La nuova presidente espleterà le sue funzioni restando country manager per il gruppo in Svizzera e direttrice generale di SG Zurich.

Il gruppo Société Générale è presente in Svizzera dal 1897 ed è attivo nel Paese con una serie di servizi. A Ginevra e Zurigo i clienti di SGPBS beneficiano della solidità finanziaria e dell’esperienza di un gruppo bancario internazionale.

Potrebbe interessarti anche:

MoneyPark “ruba” Rogemoser a Avaloq

Il broker ipotecario indipendente svizzero assume Michael Rogenmoser come COO, già responsabile nazionale di Avaloq per Svizzera e Liechtenstein

MoneyPark, il principale broker ipotecario indipendente della Svizzera, si è aggiudicato Michael Rogenmoser come COO …