Home / Notizie Finanziarie / Londra e Berna si stringono la mano

Londra e Berna si stringono la mano

Frmrato l'accordo per preservare le relazioni commerciali tra i due paesi anche dopo la Brexit

La Brexit non spaventa più la Svizzera. Regno Unito e Confederazione hanno infatti firmato un accordo che permetterà alle relazioni commerciali di proseguire, anche dopo l’uscita degli Uk dall’Ue, attraverso una via preferenziale.

Con questo atto, gli scambi del valore di 41 milioni di dollari saranno cautelati. Quello con Berna è uno dei pochi passi concreti che Londra ha portato avanti con successo per preservare i rapporti commerciali con Stati terzi dopo il fatidico 29 marzo.

Molti altri Paesi, tra cui Giappone e Corea del Sud, sono molto scettici e titubanti nel proseguire intese con la Gran Bretagna e vogliono attendere come evolveranno le relazioni tra Londra e Bruxelles dopo la Brexit.

“L’accordo con Berna rappresenta una base solida per costruire una relazione commerciale ancora più forte con la Svizzera»” ha dichiarato il ministro britannico per il commercio internazionale, Liam Fox.

Potrebbe interessarti anche:

Credit Suisse si rafforza in Cina

Il gruppo intende aumentare la partecipazione in Credit Suisse Funder Securities Limited dal 33% al 51%

Credit Suisse desidera aumentare la sua partecipazione dal 33% al 51% in Credit Suisse Funder …