Home / Notizie Finanziarie / Credit Suisse: utili da 2 miliardi

Credit Suisse: utili da 2 miliardi

Lo scorso esercizio è stato positivo per CS dopo le perdite di quasi un miliardo dell'anno precedente. L'istituto alza leggermente il dividendo

Credit Suisse ha chiuso l’esercizio 2018 con un utile netto pari a 2,06 miliardi di franchi, un risultato risollevante se comparato alla perdita di 983 milioni registrata l’anno precedente.

Il Cda propone di versare un dividendo leggermente superiore pari a o,2625 franchi per azione, contro gli 0,25 del 2017. Tuttavia gli analisti si aspettavano un rialzo ad almeno 0,29 franchi.

Nel quarto trimestre l’utile netto è stato pari a 292 milioni di franchi, mentre l’utile ante imposte è aumentato di oltre un quarto a 628 milioni. L’utile operativo è, invece, sceso del 7% a 4,80 miliardi.

Tutte le divisioni hanno contribuito a generare risultati oltre le attese. Solo la banca d’affari, Global Markets, ha segnato performance leggermente inferiori alle attese.

Nella gestione patrimoniale, attività strategica del gruppo, le entrate si sono mostrate più “costanti e ricorrenti”, spiega il gruppo in un comunicato.

Potrebbe interessarti anche:

Credit Suisse si rafforza in Cina

Il gruppo intende aumentare la partecipazione in Credit Suisse Funder Securities Limited dal 33% al 51%

Credit Suisse desidera aumentare la sua partecipazione dal 33% al 51% in Credit Suisse Funder …