Home / Notizie Finanziarie / Falcon abbandona le attività britanniche

Falcon abbandona le attività britanniche

Con rammarico l'istituto vende le sue attività oltremanica alla londinese Dolfin Financial

Falcon Private Bank vende le sue attività britanniche alla londinese Dolfin Financial. Lo rendono noto le due società in due distinti comunicati. I dettagli della transazione, che si dice si aggiri  intorno al milione di dollari, non sono stati ufficialmente rivelati.

La cessione delle attività oltremanica è un passo doloroso per l’istituto zurighese. Il Ceo, Martin Keller, dichiara infatti: “Nonostante mi rammarichi per il ritiro dal mercato UK, resto convinto sia la mossa giusta da fare”. Falcon rimane a disposizione della clientela come banca depositaria per coloro che desiderano restare con lo stesso team di banchieri.

Lo scorso dicembre, Keller aveva dichiarato a finews.cm di aver guadagnato la fiducia e il supporto del proprietario di Abu Dhabi per ricostruire Falcon e sviluppare una strategia concentrata sulle crypto valute, mossa per lasciarsi alle spalle lo scandalo 1MDB per cui il gruppo si è giocato la presenza in Asia.

 

Potrebbe interessarti anche:

Soldi, che stress!

Per il 55% degli svizzeri il denaro è il primo motivo di stress in assoluto

I soldi sono il primo fattore di stress per gli svizzeri. Lo dice l’inchiesta Global …