Home / Notizie Finanziarie / Ubp amplia l’offerta a Singapore

Ubp amplia l’offerta a Singapore

La Monetary Authority of Singapore (MAS) concede alla sussidiaria del gruppo,UBP Singapore, la licenza per operare come wholesale bank

Union Bancaire privée ha annunciato che la sua sussidiaria a Singapore, UBP Singapore, ha ricevuto la licenza per operare come banca all’ingrosso dall’autorità dei mercati locale, la Monetary Authority of Singapore (MAS).

UBP Singapore stima di cominciare a operare come wholesale bank dal prossimo 1°aprile. L’upgrade della  licenza consentirà alla banca di offrire servizi in dollari singaporiani, compresi depositi e prestiti, entro i termini consentiti alle banche all’ingrosso, e di proporre un’ampia gamma di soluzioni d’investimento alla clientela domestica.

Il Ceo di UBP, Guy de Picciotto, ha esternato la soddisfazione per l’ottenimento dei permessi per operare a Singapore da parte del MAS. “Vediamo grande potenziale in Asia per i nostri servizi di Walth e asset Management e siamo felici di avere l’opportunità di offrire una rosa molto pi ampia di soluzioni che potranno soddisfare ancor di più i nostri clienti”.

UBP è presente in Asia con le sue attività di asset management da oltre 20 anni: dal 1989 a Tokyo, dal 1990 a Hong Kong, dal 1993 a Singapore con il private banking dove nel 2013 ha ottenuto anche la licenza di banca d’affari.

Potrebbe interessarti anche:

Spiesshofer abbandona ABB

Il Ceo lascia all'improvviso. Lo sostituirà ad interim l'attuale presidente del Cda, Peter Voser

Abb si ritrova all’improvviso senza amministratore delegato. Ulrich Spiesshofer, infatti,  lascia con effetto immediato il …