Home / Notizie Finanziarie / Edmond De Rothschild (Suisse) lancia un’OPA

Edmond De Rothschild (Suisse) lancia un’OPA

L'istituto annuncia di passare totalmente nelle mani della famiglia Benjamin de Rothschild

Edmond De Rothschild (Suisse) annuncia il passaggio al 100% nelle mani della famiglia Benjamin de Rothschild, che di fatto già la controlla, e annuncia il lancio di un’OPA, offerta pubblica d’acquisto, sul titolo al portatore in circolazione. L’obiettivo di questa manovra è quello di semplificare il più possibile la struttura del gruppo ginevrino.

La notizia giunge in un comunicato stampa divulgato dall’istituto stesso insieme ai risultati annuali: EdR (Suisse) ha segnato un utile operativo lordo di 120 milioni di franchi, in calo del 6,5% in un anno, e un utile netto di 222 milioni. Gli averi alla clientela si sono ridotti del 7% a 128 miliardi di franchi.

A coloro in possesso di azioni al portatore verranno proposti 15’500 franchi per titolo, fatta deduzione della somma lorda del dividendo fissato a 2’445 franchi. Ieri il titolo Edmond de Rothschild ha chiuso a 16’400 franchi.

Al termine dell’OPA, che sarà sottomessa agli azionisti il 26 aprile, Edmond de Rothschild (Suisse) diventerà l’entità di testa del gruppo Edmond de Rothschild, a  capitale strettamente familiare. Attualmente la coppia formata fa Benjamin e Ariane de Rothschild detiene tramite la holding circa l’83% del capitale della banca.

Potrebbe interessarti anche:

Julius Baer scommette sull’America Latina

L'istituto prosegue con la strategia di ampliamento delle attività in America del Sud nominando Esteban Polidura responsabile Solutions Coordination and Investment Products nelle regione

Julius Baer prosegue la sua espansione in America Latina nominando Esteban Polidura responsabile Solutions Coordination …