Home / Notizie Finanziarie / Cramer: il Ceo se ne va

Cramer: il Ceo se ne va

Cèdric Anker lascia il timone dell'istituto dopo solo un anno e mezzo. La causa risiederebbe nelle divergenze sulla strategia con il principale azionista

Sarebbe stata una divergenza sulla strategia a portare il Ceo di Banque Cramer a presentare le dimissioni con effetto immediato. Secondo quanto svelato dalla Tribune de Geneve, Cèdric Anker avrebbe lasciato l’istituto ginevrino dopo solo un anno e mezzo nelle vesti di amministratore delegato.

Il Ceo e il principale azionista dell’istituto, Massimo Esposito, avrebbero visioni troppo distanti sul la gestione dell’azienda. Esposito possiede Cramer attraverso la sua holding Norinvest di cui, stando alla TdG, Anker avrebbe anche venduto il suo 5% delle quote.

Per il momento l’istituto avrebbe trovato una soluzione ad interim per rimpiazzare l’ad e prendersi il tempo per cercare un sostituto definitivo.

 

Potrebbe interessarti anche:

Credit Suisse si rafforza in Cina

Il gruppo intende aumentare la partecipazione in Credit Suisse Funder Securities Limited dal 33% al 51%

Credit Suisse desidera aumentare la sua partecipazione dal 33% al 51% in Credit Suisse Funder …