Home / Notizie Finanziarie

Notizie Finanziarie

Bns: i tassi restano invariati

Il nostro istituto centrale si dice ancora molto preoccupato per il franco, anche se le previsioni di crescita per quest'anno sono migliori del previsto, tra il 2,5 e il 3%

La Banca nazionale svizzera manterrà i tassi Libor a tre mesi invariati tra 1,25 e o,25 percento e dichiara di essere ancora molto preoccupata per il mercato dei cambi. “Dallo scorso giugno il franco si è apprezzato notevolmente sulle principali valute e anche su quelle dei mercati emergenti. La nostra …

Maggiori dettagli

Trema la Danimarca: Danske Bank ha riciclato 200 miliardi

Il maggior istituto di credito del regno non avrebbe applicato le giuste misure antiriciclaggio nelle sue filiali estoni dove sarebbero stati riciclati ingenti capitali di 6'200 clienti russi e non solo

“C’è del marcio in Danimarca” diceva Marcello nell’Amleto di Shakespeare e la citazione è più attuale che mai. La Danske Bank, infatti, è protagonista di uno scandalo di riciclaggio di denaro di portata devastante, tanto da far vacillare l’affidabilità creditizia del Paese nordico considerato, finora, uno dei più trasparenti al …

Maggiori dettagli

REYL acquisisce Öhman Bank S.A

L'operazione ha come fine il rafforzamento della presenza di REYL in Lussemburgo

REYL & Cie SA (REYL) e il gruppo finanziario svedese a carattere familiare Öhman hanno sottoscritto un accordo vincolante ai sensi del quale REYL acquisirà l’intero capitale di Öhman Bank S.A. Luxembourg, una banca fondata in Lussemburgo nel 2006. L’operazione è soggetta all’approvazione degli organi di regolamentazione competenti e dovrebbe …

Maggiori dettagli

Agosto: esportazioni statiche

Se l'export è rimasto immobile, le importazioni sono addirittura diminuite. Soffre il ramo chimico farmaceutico

Dopo una fase di crescita registrata fino a maggio 2018, il commercio estero svizzero ha subito un rallentamento. In agosto, in termini destagionalizzati, le esportazioni sono rimaste stazionarie mentre le importazioni sono diminuite dell’1,1%. La bilancia commerciale ha chiuso con un avanzo di 1,4 miliardi di franchi. Per quanto riguarda …

Maggiori dettagli

Il Ticino mette il turbo

Nel secondo trimestre esportazioni nette di oltre 1,78 miliardi di franchi e un rialzo del 22,6% su base annua. Quest'anno attesa crescita del 2,4%

Il Ticino non è da meno degli altri cantoni e, infatti, nel secondo trimestre molti indicatori congiunturali si sono mostrati superiori alle attese. A livello cantonale, i segnali di crescita più eclatanti continuano a giungere dai settori orientati verso opportunità internazionali,visto che il mercato domestico è rimasto per lo più …

Maggiori dettagli

Una piattaforma di scambio commodities in blockchain

SGS lancia a Ginevra Komgo, una piattaforma di scambio materie prime basata sulla tecnologia dei blocchi a catena

SGS, società specializzata nelle indagini e nella certificazione, lancia Komgo, piattaforma basata sulla tecnologia blockchain destinata al negozio di materie prime. La società, aperta insieme ad alcuni partner, avrà sede a Ginevra e sarà gestita come impresa autonoma. La piattaforma, che raggruppa una quindicina d’azionisti nel ramo delle commodities tra …

Maggiori dettagli

Robot e umani lavoreranno insieme

Uno studio del WEF sostiene che, da qui al 2025, la tecnologia porterà alla soppressione di 27 milioni di posti di lavoro, ma 133 milioni ne verranno creati

Intelligenza artificiale, robotistica, rivoluzione digitale potrebbero presto sostituire il capitale umano e  ridurre notevolmente i posti di lavoro. Secondo lo studio “The future of Jobs 2018”, realizzato dal World Economic Forum, da qui al 2025 le ore di lavoro effettuate dagli umani passerà dal 71% al 48%. “I robot e gli …

Maggiori dettagli

Investimenti sostenibili: svizzeri ancora diffidenti

Secondo uno studio di Ubs, ad impedire uno sviluppo del settore sono una poca chiarezza in merito e una terminologia complessa e fuorviante

Gli investitori svizzeri restano ancora un po’ diffidenti nei confronti dei prodotti sostenibili, anche se l’interesse per questo settore starebbe aumentando. Secondo uno studio pubblicato da Ubs, ed effettuato su 3’500 investitori su cala globale, i capitalisti svizzeri sono comunque più lanciati degli americani o dei britannici che effettuano gli …

Maggiori dettagli

Per gli esperti della Confederazione Pil al 2,9%

La buona situazione economica internazionale fa fiorire il commercio estero e gli investimenti delle imprese.

Il gruppo di esperti della Confederazione rivede nettamente al rialzo, dal 2,4 % al 2,9 %, le sue previsioni per la crescita del PIL nel 2018. La buona situazione economica internazionale fa fiorire il commercio estero e gli investimenti delle imprese. Per il 2019 è attesa sempre una solida crescita …

Maggiori dettagli

Credit Suisse rialza le previsioni del Pil

Gli esperti del secondo gruppo bancario si attendono, per quest'anno, una crescita del 2,7% contro il 2,2% precedentemente stimato

La solida crescita nell’Ue inietta una dose d’ottimismo negli esperti di Credit Suisse che rialzano le previsioni del Pil svizzero per l’anno in corso, mentre per il 2019 stimano un incremento più moderato. Allineandosi ad altri analisti, gli specialisti del secondo gruppo bancario elvetico si aspettano, per il 2018, un …

Maggiori dettagli