Home / Notizie Finanziarie

Notizie Finanziarie

Credit Suisse fugge da Londra

Il gruppo starebbe pensando di trasferire alcune attività dalla City verso altre città come Francoforte, Madrid e Parigi

Credit Suisse sta valutando di spostare diverse sue attività con sede a Londra verso altre città europee, ovviamente per causa Brexit. Come riporta Bloomberg, sulla base di alcune sue fonti, Francoforte, Madrid e Parigi sarebbero le candidate preferite per settori come il trading, l’investment banking e il wealth management. Tempo …

Maggiori dettagli

EFG: aumento dei fondi in gestione

L'istituto zurighese che ha acquisito BSI torna a crescere nel terzo trimestre

EFG International ritorna a crescere nel terzo quarto dell’anno. L’istituto zurighese, a fine ottobre, gestiva 147,5 miliardi di franchi, in netto rialzo rispetto ai 138,4 miliardi di giugno. Nel calcolo non viene, tuttavia, tenuta in considerazione l’acquisizione di UBI Banca International Lussemburgo avvanuta lìanno scorso. L’istituto di private banking ha …

Maggiori dettagli

Euro-franco a 1,17

Record di deprezzamento per il franco svizzero dall'abolizione della soglia minima nel 2015

Giornata storica, oggi, per il franco svizzero che, per la prima volta dall’abbandono della soglia minima nel gennaio 2015, segna un nuovo record al ribasso. L’euro, infatti, continua la sua cavalcata sulla divisa svizzera sfondando gli 1,17 franchi per la felicità degli esportatori elvetici e il disappunto dei frontalieri. Ogni …

Maggiori dettagli

Ex quadro Ubs condannato per corruzione

Tre anni e mezzo di carcere per un ex banchiere dell'istituto elvetico a Hong Kong

Un tribunale di Hong Kong ha condannato un ex quadro Ubs a tre anni e mezzo di carcere, la pena minima per il reato di corruzione di cui è accusato. La Commissione indipendente  di Hong Kong contro la corruzione ha dichiarato che non esistono attenuanti che giustifichino una pena inferiore. …

Maggiori dettagli

Alta fedeltà

Secondo uno studio dell'Istituto per i servizi finanziari di Zugo i clienti svizzeri sono fedeli, ma insoddisfatti soprattutto delle grandi banche

I clienti delle banche svizzere sono molto fedeli. Secondo un sondaggio svolto dall’Istituto per i servizi finanziari di Zugo IFZ, solo l’1% ha intenzione di trasferire il proprio conto presso un altro istituto. Sarebbe la clientela delle più grandi strutture la più insoddisfatta. Tuttavia, solo il 2,4% dei clienti dei …

Maggiori dettagli

Poveri anche in Svizzera

Nonostante il tenore di vita nel nostro Paese sia tra i più elevati in Europa, l'anno scorso una persona su cinque riusciva a far fronte a un’uscita inattesa di 2500 franchi

Non riuscire a far fronte a una spesa imprevista significa trovarsi in una situazione economicamente borderline. Secondo un’indagine sui redditi e le condizioni di vita (SILC) dell’Ufficio federale di statistica (UST),  l’anno scorso, nel nostro Paese, circa una persona su cinque non aveva le risorse per far fronte a un’uscita …

Maggiori dettagli

Per l’ILO occupazione in crescita dell’1%

Il tasso di disoccupazione scende, invece, al 5%

Nel giro di un anno, cioè tra il terzo trimestre 2016 e quello del 2017, il numero di occupati in Svizzera è aumentato, a detta dell’ dell’Organizzazione internazionale del lavoro (ILO), dell’1,0%, mentre il tasso di disoccupazione è sceso dal 5,1 al 5,0%. Nella vicina Unione europea, invece, il tasso …

Maggiori dettagli

Digitalizzazione grande sfida per le aziende svizzere

Secondo uno studio di Ubs il 41% delle aziende svizzere si sente coinvolto dal fenomeno e pronto a cambiamenti

La digitalizzazione è ormai il presente e sta segnando un profondo spartiacque tra passato e futuro. Secondo uno studio svolto da Ubs su 2’500 aziende svizzere, il 41% di queste si sente fortemente segnato da questo fenomeno e si prepara a effettuare importanti adeguamenti al proprio modello aziendale. Questo, insieme …

Maggiori dettagli

Goldman Sachs sceglie Parigi e Francoforte

Il colosso americano trasferirà forza lavoro sul Continente dove creerà centinaia di posti di lavoro

Causa Brexit, Goldman Sachs trasferirà un gran numero di trader e di banchieri  da Londra verso Francoforte e Parigi. Il colosso americano, che impiega 6’000 persone negli UK, avrebbe già iniziato a spostare impiegati dalla capitale britannica verso il Continente dovee avrebbe intenzione di creare centinaia di posti. A beneficiare …

Maggiori dettagli

Ogni banca centrale la sua criptovaluta

Questa l'opinione del presidente di Ubs, Axel Weber, nonostante il sistema bancario non sia ancora pronto all'avvento delle divise virtuali

Il presidente di Ubs, Axel Weber, sta esortando le banche centrali a creare la propria versione di criptomoneta. Secondo quanto dichiarato dal patron di Ubs al Financial Times, gli istituti d’emissione dovrebbero considerare di coniare la loro moneta virtuale. “Nonostante il settore pubblico guardi molto spesso ai rischi di questi …

Maggiori dettagli