Home / Notizie Finanziarie (page 5)

Notizie Finanziarie

2018 un’annata più cara

Il rincaro del petrolio e degli affitti hanno inciso sull'andamento medio dei prezzi nel 2018

Il 2018 è stato un anno più dispendioso considerando che il rincaro annuo medio sul 2017 è stato pari allo 0,9%. Tale aumento si spiega soprattutto a causa del rialzo dei prezzi dei prodotti petroliferi e degli affitti. Secondo l’Ufficio federale di statistica, nel corso dell’anno passato il valore dei …

Maggiori dettagli

BNS: possibile perdita di 15 miliardi

Alla Confederazione e ai Cantoni sarà distribuito un importo di 2 miliardi di franchi

Per il 2018 la Banca nazionale svizzera (BNS) registrerà, in base ai dati provvisori, una perdita di esercizio dell’ordine di 15 miliardi di franchi. La perdita sulle posizioni in valuta estera è ammontata a circa 16 miliardi di franchi. Sulle disponibilità in oro è risultata una minusvalenza di 0,3 miliardi …

Maggiori dettagli

Ticino in frenata

Secondo l’analisi di PanelCODE, nel terzo trimestre le imprese monitorate sul nostro Cantone hanno segnalato un calo in quasi tutte le variabili

La crescita si mette in pausa tanto che l’anno ha chiuso in una fase del rallentamento. Secondo l’analisi di PanelCODE, inchiesta congiunturale dell’Istituto di Ricerche Economiche, nel terzo trimestre 2018, si interrompe bruscamente l’incremento del PIL nazionale, con una diminuzione dello 0,2% rispetto al trimestre precedente. Il tasso di crescita …

Maggiori dettagli

Stephan Aepli capo del team Gestori Patrimoniali indipendenti in Reyl

Aepli vanta un’esperienza di oltre venticinque anni nel settore bancario, di cui quindici al servizio dei gestori indipendenti

Il Gruppo REYL comunica che,  dal 1° gennaio 2019, Stephan Aepli assumerà la direzione del suo nuovo team dedicato ai Gestori Patrimoniali Indipendenti. La sua missione consiste nello strutturare e promuovere l’offerta specifica della Banca destinata ai gestori indipendenti e ai loro clienti. Stephan Aepli è posto sotto la direzione …

Maggiori dettagli

Ubs: si apre la caccia alla nuova dirigenza

Axel Webwer conferma a Bloomberg la volontà di trovare un nuovo Ceo e un nuovo presidente per la banca, ma senza fretta

Sergio e  Axel: questo binomio suona quasi come un duetto di rock star, invece stiamo parlando dei vertici della prima banca elvetica che, dopo sette anni di mandato, l’ottavo in essere, devono iniziare a pensare a chi passare il testimone. Non è più un mistero che Ermotti e Weber, rispettivamente …

Maggiori dettagli

Una Borsa low cost per Wall Street

Si chiama MEMX e ha l’obiettivo di ridurre i costi degli scambi, semplificare il trading e stimolare la concorrenza

Se il trading costa troppo, allora si crea una nuova Borsa. L’hanno pensata bene i grandi gruppi finanziari di Wall Street che, stanchi degli eccessivi costi degli scambi, hanno lanciato il guanto di sfida a Nyse e Nasdaq proponendo la nascita di una Borsa low cost: la MEMX, per esteso …

Maggiori dettagli

Impiegato di Ubs alla sbarra a Bellinzona

Imputato di violazione del segreto bancario e di riciclaggio avrebbe venduto alla Germania informazioni sensibili sulla clientela

Un impiegato di Ubs è accusato di aver venduto, nel 2012, dati riservati di circa 233 clienti della banca alle autorità del Land tedesco del nord Reno Westfalia per oltre un milione di euro. Oggi per il 45enne  si apre il processo a Bellinzona con l’accusa di violazione del segreto …

Maggiori dettagli

Otto banche in meno nel 2018

Sono stati otto i contratti di compravendite e fusioni firmati l'anno scorso e che hanno sottratto otto istituti al settore

Cinque anni fa il Ceo di Vontobel, Zeno Staub, aveva previsto che ben un terzo delle banche svizzere sarebbe scomparso. Come evidenzia finews.com, all’epoca della dichiarazione Staub venne considerato una Cassandra esagerata e troppo pessimista. Ebbene ad oggi, il settore conta 100 istituti contro i 140 del 2013. Secondo un’analisi …

Maggiori dettagli

Imprese svizzere euro scettiche

Secondo un sondaggio di Credit Susse su 760 aziende, un terzo rinuncia a una copertura contro i rischi di cambio

Per il terzo anno consecutivo Credit Suisse ha condotto un sondaggio tra circa 760 aziende – da ditte individuali a grandi gruppi per avere un quadro generale sulla loro visione dell’economia globale. Se la maggior parte delle aziende consultate (58 %) ritiene che la crescita economica in Svizzera si manterrà …

Maggiori dettagli

Quattro banche accusate di concorrenza sleale in Europa

Credit Suisse, Credit Agricole, Deutsche Bank e Bank of America Merrill Lynch avrebbero fatto cartello per spartirsi il mercato secondario dei bond

Altro che competitor: quando c’è da spartirsi la torta le grandi banche non esitano ad andare a braccetto e lo dimostra un nuovo caso di cartello emerso in Europa. Secondo la Commissione europea, tra il 2009 e il 2015, quattro istituti di credito si sarebbero accordati per distorcere a loro …

Maggiori dettagli