• Crolla il mito del banchiere svizzero: non è la categoria più pagata

    Nono sono i più i manager bancari i meglio retribuiti, ma quelli del ramo farmaceutico. Persino gli impiegati statali guadagnerebbero di più

    Il settore bancario non è più quello meglio retribuito in Svizzera. Secondo un’analisi dell’NZZ am S…

  • La BNS non molla

    A causa delle tensioni politiche all'estero, soprattutto in Italia e tra Bruxelles e Londra, i tassi negativi sono fondamentali per evitare l'apprezzamento del franco

    La Banca nazionale svizzera non molla, come dichiarato da Andréa Maechler, membro del direttorio, ch…

  • L’arte senza artista è ARTECONOMY

    In meno di due anni vendute 30 opere a dimostrazione di come il movimento sia precursore di alcune delle tendenze che ultimamente hanno affollato il panorama artistico internazionale

    Sono trascorsi due anni da quando la galleria d’arte Five Gallery di Lugano presentò “Arteconomy: ar…

  • Jan Van Leeuwen vice presidente di The North Face

    VF Corpration nomina Van Leewen General Manager e vice presidente del marchio di sportwear per la regione Emea

    VF Corporation, leader americano nella distribuzione di abbigliamento e accessori di marca e present…

Cantoni che crescono, cantoni che zoppicano

L'andamento delle economie cantonali per l'anno 2016 è stata eterogenea. A parte Giura, Zurigo e Neuchâtel il Pil degli altri è stato al rialzo

Nel 2016, il PIL svizzero è cresciuto dell’1,6% ai prezzi dell’anno precedente, segnando un aumento rispetto all’andamento registrato nel 2015 (+1,3%).Per quanto concerne i rami economici, la situazione è assai eterogenea. L’economia svizzera è stata trainata dal settore farmaceutico, dal commercio all’ingrosso e dalle attività di servizi orientati al mercato …

Maggiori dettagli

Ubs stupisce

Utili sopra le attese, in rialzo del 32%. Deludenti, però,le performance della divisione gestione patrimoniale globale a causa de i timori degli investitori sulla congiuntura

L’utile netto che Ubs ha realizzato nell’ultimo trimestre è stato di 1,25 miliardi di franchi, in rialzo del 32% rispetto ai 946 milioni totalizzati l’anno scorso nello stesso periodo. Le cifre pubblicate oggi dal gruppo di Zurigo sorpassano le attese degli analisti: “I risultati mostrano ancora una volta i vantaggi …

Maggiori dettagli

Ubs continua a puntare sui ricchi americani

Il gruppo riconfermerà la sua strategia di conquistare gli UHNWI statunitensi e la volontà di tornare competitiva negli Usa

Sono anni che Ubs fa ruotare tutta la sua strategia attorno agli ultra ricchi e continua a credere che, per crescere, sia necessario puntare su questo genere di clientela, soprattutto quella con patrimoni di almeno 50 milioni di franchi. Secondo il Financial Times, questa tattica dovrebbe essere riconfermata domani dalla …

Maggiori dettagli

Deutsche Bank: gli utili si infeltriscono

Nel terzo trimestre il colosso tedesco ha totalizzato 229 milioni contro i 649 dell'anno scorso, in calo del 65%. Giù anche i ricavi, ma meno peggio del previsto

Da luglio a settembre Deutsche Bank ha totalizzato un utile netto di 229 milioni di euro contro i 649 milioni di un anno fa. Dati che si traducono in un tracollo del 65%. La performance si è comunque rivelata migliore di quella prevista dagli analisti. L’utile ante imposte si è …

Maggiori dettagli

Julius Baer via da Panama e Perù

Secondo fonti di Bloomberg il gruppo svizzero vuole lasciare i due paesi latinoamericani dopo lo scandalo del riciclaggio in Venezuela

Julius Baer avrebbe intenzione di ritirarsi da Panama e dal Perù nell’ottica di una revisione della strategia sul business in America latina. Lo rivela Bloomberg sulla base di alcune sue fonti. La mossa sarebbe la prima prova tangibile di un cambiamento di rotta del gruppo svizzero da parte della responsabile …

Maggiori dettagli

UBS Francia: “Abbiamo indagato, ma non abbiamo trovato nessun illecito”

Di fronte alla corte Parigina, dove si sta svolgendo il processo contro il gruppo elvetico, i rappresentanti della banca dicono di non aver riscontrato irregolarità nelle loro indagini interne

I rappresentanti di Ubs Francia, accusata di complicità in vendita bancaria illecita per conto della casa madre elvetica, hanno affermato ieri di fronte al tribunale correzionale di Parigi di non aver trovato alcuna traccia di operazione illecita. “Ogni volta che abbiamo avuto dubbi abbiamo indagato e non abbiamo trovato niente” …

Maggiori dettagli

Svizzera la più ricca, per un pelo

Secondo il Credit Suisse Global Wealth Report, il nostro Paese è il più prospero su scala globale, ma i guadagni pro capite sono calati del 3,8% in un anno

La Svizzera  resta il Paese più ricco del mondo, ma il suo primato inizia a traballare. Secondo il Credit Suisse Global Wealth Report, con una media di 530’240 dollari pro capite, il nostro Paese è quello più benestante su scala globale. Lo studio mostra che, nonostante miri a diventare l’hub …

Maggiori dettagli