• 12,7 milioni di franchi per Thiam

    La retribuzione del Ceo di Credit Suisse è cresciuta del 30% in un anno

    Salario ricco per il Ceo di Credit Suisse che l’anno scorso è aumentato di ben il 30%. Ciò significa…

  • Bns immobile

    Il franco ancora forte e la congiuntura tengono la Bns cauta che lascia i tassi invariati

    La Banca nazionale svizzera (BNS) mantiene invariata la propria politica monetaria espansiva. In tal…

  • Jörg Gasser nuovo direttore generale dell’ASB

    Sostiutirà Claude-Alain Margelisch che lascerà a metà anno

    L’Associazione svizzera dei banchieri ha nominato il suo nuovo direttore generale, Jörg Gasser, che …

  • Credit Suisse nomina nuovo capo EAM

    Nuove nomine nella Svizzera francofona: nominati responsabile asset manager indipendenti, capo EAM e COO

    Credit Suisse ha nominato Lionel Pilloud capo degli asset manager indipendenti per la regione franco…

Swiss RE completa buyback da un miliardo

Si tratta del riacquisto di 11,2 milioni di titoli al prezzo medio di 89,17 franchi

Venerdì Swiss Re ha concluso il suo programma di buyback lanciato lo scorso maggio. Il gruppo assicurativo zurighese ha riacquistato circa un miliardo di azioni proprie. Nello specifico l’operazione riguarda 11,2 milioni di titoli a un prezzo medio di 89,17 franchi per azione, ma venerdì il listino ha chiuso a …

Maggiori dettagli

Alexandre Zeller nuovo associato di Lombard Odier

Zeller lascia la presidenza di Credit Suisse Svizzera per entrare nella banca ginevrina come associato

Dal prossimo 1°marzo, Lombard Odier avrà un nuovo gestore associato: Alexandre Zeller, attualmente membro del Cda di Credit Suisse e presidente della divisione svizzera. Nelle sue nuove funzioni Zeller assumerà la responsabilità dell’unità Tecnologie e Operazioni del gruppo. “Siamo molto felici di accogliere nel Collegio degli associati una personalità di …

Maggiori dettagli

Bâloise AM: raccolta di oltre un milardo

Dal lancio dell'attività la divisione di asset management ha segnato un ottimo afflusso di capitali

Bâloise ha raccolto oltre un miliardo di franchi di afflusso netto di capitale nella gestione di attivi. Nel 2017, anno del lancio dell’attività, sono entrati 406 milioni, mentre 801 nel 2018. L’offerta è commercializzata attraverso l’entità di Baloise Asset Management. “Dal 2017, Baloise Asset Management ha fortemente sviluppato il suo …

Maggiori dettagli

JPM Coin: la nuova cugina di bitcoin

JP Morgan lancia la sua moneta virtuale nonostante l'iniziale scetticismo del Ceo nei confronti di queste divise. Sarà legata al dollaro

Nella galassia delle criptomonete nasce una nuova stella: la JPM Coin. Si tratta della valuta virtuale legata al colosso bancario americano JP Morgan che aggiunge una nuova divisa alla famiglia cui appartengono già Bitcoin, Ethereum, Ripple e compagnia bella. La mossa sembra contradditoria rispetto a quanto dichiarato tempo fa dal …

Maggiori dettagli

BNP Paribas si rafforza a Zurigo

Il gruppo francese amplia il team nella divisione capital market

BNP Paribas rafforza la sua divisione capital market assumendo tre banchieri a Zurigo esperti in vendita e distribuzione. Pascal Sahli sarà responsabile della distribuzione di fondi e derivati per la clientela istituzionale in Svizzera. Sahli è stato capo del ramo equity e derivati in Svizzera per Bofa Merrill Lynch e …

Maggiori dettagli

Banca Cler: utili e crediti ipotecari si gonfiano

Utile netto in aumento del 3,9% in un anno, risultato operativo in rialzo del 24% e volumi ipotecari in crescita del 3,9%. Scendono i ricavi

Banca Cler ha chiuso il 2018 in positivo aumentando i profitti e il volume dei crediti ipotecari. L’utile netto è stato pari a 39,8 milioni di franchi, in rialzo del 3,9% in un anno. Il risultato operativo è lievitato del 24% a 60 milioni. I costi d’esercizio sono scesi su …

Maggiori dettagli

Per l’ILO disoccupazione al 4,6%

Nell’UE invece il tasso di disoccupazione è sceso dal 7,3% al 6,6%. Questi alcuni dei risultati tratti dalla rilevazione sulle forze di lavoro in Svizzera (RIFOS)

In Svizzera, nel quarto trimestre 2018 risultavano occupate 5,086 milioni di persone, lo 0,8% in più rispetto al quarto trimestre 2017. Tra queste, il numero di uomini è aumentato dello 0,7% e quello delle donne dell’1,0%. In termini di equivalenti a tempo pieno (ETP), la progressione nel periodo in esame …

Maggiori dettagli