• Manca personale qualificato

    Manpower conferma la penuria di manodopera competente lamentata dai datori di lavoro svizzero. Urgono misure da parte delle aziende

    Un flagello che da anni affligge il mercato del lavoro svizzero è la penuria di personale qualificat…

  • I farmaci arrestano il commercio estero

    A luglio importazioni ed esportazioni hanno subito un calo a causa della battuta d'arresto del settore pharma

    Per il commercio estero, luglio è stato un mese di forte rallentamento. In termini destagionalizzati…

  • Andrea Erba in MoneyPark

    Erba inizia la nuova attività come esperto ipotecario nella filiale MoneyPark di via Lucchini a Lugano

    MoneyPark, società d’intermediari ipotecari indipendenti in Svizzera, ha recentemente aperto una fil…

  • MoneyPark: nuovi direttori a Zurigo e Basilea

    Thomas Dörflinger sarà respnsabile per Basilea, Leo Spichiger per Zurigo

    MoneyPark, la società di intermediari ipotecari indipendenti, nomina Leo Spichiger nuovo direttore r…

Vontobel lancia piattaforma di credito per comuni e Pmi

Si chiama Cosmofunding e consente la cartolarizzazione di attivi a titolo di garanzia di finanziamento per migliorare l’accesso agli investitori istituzionali per le collettività pubbliche e le Pmi

Vontobel lancia una piattaforma digitale d’investimento privato e di credito, chiamata Cosmofunding, che consente la cartolarizzazione di attivi a titolo di garanzia di finanziamento con lo scopo di migliorare l’accesso agli investitori istituzionali per le collettività pubbliche e le Pmi. Come spiega Roger Studer, responsabile di settore della banca d’affari …

Maggiori dettagli

Schneider-Ammann: niente ritorsione sui dazi

Il ministro svizzero delle finanze dichiara che il volume commerciale svizzero è troppo piccolo per spaventare gli americani

Non ci saranno rappresaglie, da parte della Svizzera, per i dazi imposti dagli Usa su acciaio e alluminio. Parola di Johann Schneider-Ammann che,al Tages-Anzeiger, ha dichiarato che una tale misura potrebbe solo peggiorare le cose. “Nonostante le rivendicazioni siano una strada possibile, la Svizzera non ha un volume commerciale sufficiente …

Maggiori dettagli

La Finma nomina un nuovo responsabile banche

Si tratta di Jan Bloechliger che sostituisce Michael Schoch come supervisore degli istituti di credito

La Finma ha nominato un nuovo supervisore degli istituti di credito. Si tratta del quarantunenne Jan Bloechliger che sostituirà Michael Schoch nel ruolo di capo della divisione banche. Lo comunica l’Autorità di vigilanza stessa che specifica che la dipartita di Schoch giunge dalla decisione dello stesso di proseguire la sua …

Maggiori dettagli

Svizzera regina d’innovazione

La Confederazione svetta la classifica dell’Indice mondiale dell’innovazione redatto dall’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale

Nell’innovazione la Svizzera non la batte nessuno. La Confederazione, infatti, svetta la classifica dell’Indice mondiale dell’innovazione redatto dall’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale, OMPI. Mentre gli Usa, con la loro guerra commerciale, si danno la zappa sui piedi e scendono di due gradini, posizionandosi sesti, la Cina per la prima volta …

Maggiori dettagli

Caso 1MDB: la Svizzera rivela i dettagli

Incontro tra i procuratori generali svizzero e malese per fare fronte comune

Il procuratore generale svizzero ha rivelato lo stato delle indagini relative allo scandalo del fondo malese 1MDB. In un comunicato viene spiegato che la Svizzera sta investigando su sei persone e due banche nell’inchiesta che riguarda sei paesi che gli inquirenti americani credono siano coinvolti in un giro di corruzione …

Maggiori dettagli

Ex trader Ubs vuole risarcimento per manipolazione Libor

Un ex banchiere, accusato di aver alterato il tasso interbancario, sostiene di essere stato scelto dalla banca come capro espiatorio e ora vuole giustizia

Un ex banchiere Ubs, accusato di aver manipolato il Libor, non ci sta. Dopo aver accusato i suoi capi di complicità, ora vuole un risarcimento. Il protagonista della vicenda è un ex trader della banca, Arif Hussein, completamente emarginato dal settore e ora costretto a dirigere un ristorante a Londra. …

Maggiori dettagli

Allianz a braccetto con Banca Generali

La tedesca diventa socia di rilevanza, con il 5,19% delle quote, dell'istituto bancario triestino

In punta di piedi, senza fare troppo rumore, Allianz Bank è riuscita a diventare un soci cosiddetto “rilevante” della banca triestina. A fine 2013 la multinazionale teutonica ha acquistato una piccola quota dell’istituto di credito, lo 0,5% che corrisponde a 544 mila titoli. Come una formichina, anno dopo anno, ha …

Maggiori dettagli