• Bitcoin: nel 2018 previsti consumi stellari

    Quest’anno per i Bitcoin verranno spesi circa 2,55 gigawatt di elettricità, più o meno l’equivalente di quanto consuma l’Irlanda nel corso di un anno.

    La produzione di Bitcoin nel 2018 potrebbe provocare un decisivo aumento dei consumi di energia. Ad …

  • La BNS mantiene la propria politica monetaria espansiva

    La Banca Nazionale Svizzera ha pubblicato i risultati dell’esame trimestrale del 21 giugno 2018 riguardo alla situazione economica e monetaria

    La Banca nazionale svizzera mantiene invariata la propria politica monetaria espansiva. In tal modo …

  • Art Basel: inizia lo show

    Dal 14 al 17 giugno la 49esima edizione surriscalderà le vie di Basilea con performance ed eventi d'eccezione

    Per l’omonima città che la ospita, Art Basel non è una fiera, ma LA FIERA d’arte contemporanea per a…

  • EFG International riorganizza il top management

    Nuovi ruoli a livello interno e regionale

    Il Ceo di EFG International, nell’ottica di una strategia di sviluppo, ha annunciato un riassesto de…

Finma: Raiffeisen dovrebbe cambiare ragione sociale

Per l'Autorità di vigilanza, il terzo gruppo bancario svizzero dovrebbe abbandonare lo status di cooperativa per diventare LTd

Su consiglio della Finma, a seguito del verdetto sull’indagine che ha rivelato gravi lacune nel processo di sorveglianza, oltre a rinnovare tassativamente il suo Cda Raiffeisen dovrebbe abbandonare la sua attuale ed “ingombrante” struttura di cooperativa a favore di un’altra ragione sociale. Finma scrive, testuali parole, che “Raiffeisen dovrebbe esaminare …

Maggiori dettagli

Ora c’è la mini-voluntary

Per gli italiani all'estero e i frontalieri c'è una sanatoria al 3%, per i redditi prodotti fuori dal Belpaese, in scadenza il 31 luglio

Dopo la voluntary diclosure capitolo 1 e bis, ora si apre l’era della mini-voluntary dedicata ai frontalieri e agli italiani all’estero rimpatriati. La comprensione delle dinamiche, però, non è così alla portata di tutti. Si tratta di una collaborazione volontaria al 3%, in scadenza il 31 luglio, per la regolarizzazione …

Maggiori dettagli

Qe: è l’inizio della fine

Il presidente della Bce annuncia che da gennaio terminerà il programma d'acquisto di titoli di Stato, mentre i tassi resteranno bassi almeno fino a settembre 2019

Arriva, finalmente, il tanto atteso annuncio che riguarda la fine delle iniezioni di liquidità sui mercati europei da parte dell’Eurotower. Oggi, il presidente della Bce ha confermato, dal vertice di Riga, l’intenzione di voler interrompere l’acquisto di titoli di Stato a partire da gennaio, nonostante abbia confermato che i tassi …

Maggiori dettagli

Raiffeisen: la Finma ordina il rinnovo del Cda

Per l'Autorità di sorveglianza dei mercati finanziari il terzo gruppo bancario svizzero sarebbe colpevole di violazioni gravi nelle disposizioni di sorveglianza. Urgono misure

Raiffeisen sarebbe colpevole di gravi lacune di responsabilità amministrativa. Lo dice con fermezza l’Autorità di sorveglianza dei mercati finanziari convinta che la banca non abbia preso le misure corrette per affrontare alcuni conflitti d’interesse e che abbia commesso gravi negligenze nella sorveglianza del suo ex direttore generale, Pierin Vincenz, scarcerato …

Maggiori dettagli

La Fed alza i tassi, ancora

L'istituto d'emissione americano è ottimista e prevede, per quest'anno, quattro anziché tre nuovi giri di vite

In attesa della conferenza stampa che seguirà la riunione della BCE di Riga, dove tutti si attengano vengano annunciate le misure per avviare il tapering, intanto la Federal Reserve ha alzato i tassi, un’altra volta. Si tratta del secondo giro di vite che la Banca centrale americana fa per riportare …

Maggiori dettagli

Nasce SCX, la Borsa svizzera che scambia bitcoin

La Swiss Crypto Exchange è la piattaforma che permette lo scambio di criptovalute in modo trasparente e regolamentato

Se la Svizzera è l’hub delle criptovalute, allora non potava mancare una piattaforma di scambio ad esse votata. Apre così la Borsa del bitcoin, battezzata come Swiss Crypto Exchange, abbreviata in SCX. Proprio ieri è stata lanciata la prima piattaforma di negozio regolamentata per le divise elettroniche e i prodotti …

Maggiori dettagli

PostFinance: niente carta di credito per gli svizzeri all’estero

Il Consiglio di Stato respinge la mozione del Nazionale che proponeva le stesse condizioni che in patria per i clienti dell'istituto in seno alla Posta

È definitivo: gli svizzeri all’estero non potranno pagare con la carta di credito PostFinance. Il Consiglio di Stato ha, infatti, respinto la mozione del Nazionale che proponeva che i clienti fuori dalla Svizzera potessero accedere ai servizi finanziari a condizioni simili a quelle poste entro i confini nazionali. Il testo …

Maggiori dettagli

Listino prezzi diamanti all'ingrosso
(Rapaport -25%)

Colore Purezza Carati 0,50 Carati 0,75 Carati 1,00 Carati 1,50
River D IF €   2.825,00 €   4.970,00 €  14.438,00 €  29.295,00
River E IF €   2.197,00 €   3.976,00 €  10.951,00 €  21.762,00
Top Wesselton F IF €   1.848,00 €   3.505,00 €   9.277,00 €  19.042,00
Top Wesselton G IF €   1.709,00 €   3.243,00 €   7.672,00 €  15.171,00
Wesselton H IF €   1.569,00 €   2.982,00 €   6.208,00 €  12.136,00
Tutti i nostri diamanti sono certificati da primari Istituti riconosciuti internazionalmente (H.R.D., G.I.A., I.G.I.) e sono "Diamanti Etici" cioè importati esclusivamente con certificato di origine secondo le 4 risoluzioni ONU che ne garantiscono, in primis, la provenienza totalmente legittima. Rispettano infine il "Best Diamond Trade Practice" contro lo sfruttamento del lavoro minorile.
Siamo membri della più antica Borsa Diamanti di Anversa e possiamo reperire qualsiasi diamante, di qualsiasi purezza, colore e caratura, a prezzi concorrenziali.


Listino prezzi oro

Tipo Peso Prezzo
lingotto oro 999,9 mint 10 gr spot + 3,00%,
20 gr spot + 2,00%,
50 gr spot + 1,50%,
100 gr spot + 1,20%,
lingotto oro 999,9 cast 250 gr spot + 1,00%,
500 gr spot + 0,80%,
1 Kg spot + 0,50%,
Tutti i lingotti sono prodotti e marchiati da primaria Fonderia (Argor-Heraeus) con inscritto il titolo (999,9). Per chi è già nostro cliente, possibilità di comprare oro fisico a prezzo spot (senza ricarico).


Per maggiori informazioni visita il nostro sito internet www.esinv.ch oppure chiamaci
Logo IDB

Via G.B. Pioda 8, CH-6900 Lugano
Per informazioni: tel. +41 91 921 13 80 oppure www.esinv.ch