• Bitcoin: nel 2018 previsti consumi stellari

    Quest’anno per i Bitcoin verranno spesi circa 2,55 gigawatt di elettricità, più o meno l’equivalente di quanto consuma l’Irlanda nel corso di un anno.

    La produzione di Bitcoin nel 2018 potrebbe provocare un decisivo aumento dei consumi di energia. Ad …

  • La BNS mantiene la propria politica monetaria espansiva

    La Banca Nazionale Svizzera ha pubblicato i risultati dell’esame trimestrale del 21 giugno 2018 riguardo alla situazione economica e monetaria

    La Banca nazionale svizzera mantiene invariata la propria politica monetaria espansiva. In tal modo …

  • Art Basel: inizia lo show

    Dal 14 al 17 giugno la 49esima edizione surriscalderà le vie di Basilea con performance ed eventi d'eccezione

    Per l’omonima città che la ospita, Art Basel non è una fiera, ma LA FIERA d’arte contemporanea per a…

  • EFG International riorganizza il top management

    Nuovi ruoli a livello interno e regionale

    Il Ceo di EFG International, nell’ottica di una strategia di sviluppo, ha annunciato un riassesto de…

Tangenti in Swatch

La notizia arriva dalla RTS che rivela un'indagine su un giro di corruzione da 10 milioni tra dipendenti del gruppo e fornitori a Hong Kong

Un grosso caso di tangenti sarebbe scoppiato all’interno di Swatch. Lo comunica la RTS sul suo sito Internet. Oltre dieci milioni di franchi sarebbero stati versati, tra il 2008 e il 2013, a tre ex impiegati per accaparrarsi i favori di alcuni fornitori a Hong Kong. Nel febbraio 2014, Swach …

Maggiori dettagli

HSBC e Barclays portano i derivati sul Meno

I due colossi britannici avrebbero deciso di portare le attività di clearing in riva al Meno

HSBC e Barclays preparano i bagagli per traslocare le loro operazioni in derivati da Londra verso Francoforte . Secondo il Financial Times, a seguito della Brexit, i due principali gruppi britannici avrebbero deciso di far traslocare alcune loro operazioni di clearing dal London Stock Exchange alla Deutsche Boerse. E se …

Maggiori dettagli

Pierin Vincenz libero

L'ex Ceo di Raiffeisen, in carcere da 106 giorni, è stato rilasciato insieme al suo manager

Dopo 106 giorni di carcere preventivo, l’ex Ceo di Raiffeisen Pierin Vincenz è stato rilasciato insieme al suo business partner, Beat Stocker. Ieri il procuratore generale  di Zurigo ha deciso di aprire le porte del carcere ai due manager. In un comunicato, Vincenz ha dichiarato di non augurare a nessuno …

Maggiori dettagli

Credit Suisse – Lehman Brothers: magra consolazione

L'istituto trova un accordo con i liquidatori del colosso americano per il risarcimento sul trading di derivati, madeve accontentarsi di poco

Credit Suisse ha raggiunto un accordo per chiudere la causa con i liquidatori di Lehman Brothers. Il gruppo svizzero, però, ha dovuto accontentarsi di molto meno rispetto a quanto si aspettava. Le voci che correvano fra i media erano corrette: la battaglia legale tra i liquidatori del colosso americano caduto …

Maggiori dettagli

Più impiego per l’estate, non in Ticino

Secondo Manpower, datori di lavoro più ottimisti sulle prospettive d'impiego per il trimestre, ma non nel nostro cantone né nel settore alberghiero

Le prospettive d’impiego  sono solide e l’ottimismo imperversa tra i datori di lavoro svizzeri. Secondo il sondaggio trimestrale di Manpower, basato su un’inchiesta svolta su 760 partecipanti nel settore privato e pubblico, quest’estate le assunzioni dovrebbero progredire. Le previsioni d’assunzione anno raggiunto il livello più alto da sei anni a …

Maggiori dettagli

Brasile campione del mondo, per Goldman Sachs

La banca americana ha applicato i suoi algoritmi di business per elaborare un pronostico calcistico

Sarà il Brasile a vincere la Coppa del Mondo di calcio quest’anno. A profetizzare questo risultato è stata Goldman Sachs che ha voluto, come già altre concorrenti hanno fatto, applicare i suoi modelli economici per fare un pronostico sulla finale dei mondiali che, ormai, sono alle porte. “Sarà la squadra …

Maggiori dettagli

EFG International: dopo BSI, puntiamo all’Asia

Il Ceo, Giorgio Pradelli, annuncia di aver tamponato le perdite dall'acquisizione della banca luganese e di guardare verso oriente

L’acquisizione della BSI, a seguito dello scandalo 1MDB, non è stata semplice da digerire da parte di EFG International che, ora, spiega come ha intenzione di portare avanti la crescita dell’istituto. “Dobbiamo raccogliere più forze dalla strada. La nuova banca non è ancora dove vorremmo che fosse”, ha dichiarato il …

Maggiori dettagli

Listino prezzi diamanti all'ingrosso
(Rapaport -25%)

Colore Purezza Carati 0,50 Carati 0,75 Carati 1,00 Carati 1,50
River D IF €   2.825,00 €   4.970,00 €  14.438,00 €  29.295,00
River E IF €   2.197,00 €   3.976,00 €  10.951,00 €  21.762,00
Top Wesselton F IF €   1.848,00 €   3.505,00 €   9.277,00 €  19.042,00
Top Wesselton G IF €   1.709,00 €   3.243,00 €   7.672,00 €  15.171,00
Wesselton H IF €   1.569,00 €   2.982,00 €   6.208,00 €  12.136,00
Tutti i nostri diamanti sono certificati da primari Istituti riconosciuti internazionalmente (H.R.D., G.I.A., I.G.I.) e sono "Diamanti Etici" cioè importati esclusivamente con certificato di origine secondo le 4 risoluzioni ONU che ne garantiscono, in primis, la provenienza totalmente legittima. Rispettano infine il "Best Diamond Trade Practice" contro lo sfruttamento del lavoro minorile.
Siamo membri della più antica Borsa Diamanti di Anversa e possiamo reperire qualsiasi diamante, di qualsiasi purezza, colore e caratura, a prezzi concorrenziali.


Listino prezzi oro

Tipo Peso Prezzo
lingotto oro 999,9 mint 10 gr spot + 3,00%,
20 gr spot + 2,00%,
50 gr spot + 1,50%,
100 gr spot + 1,20%,
lingotto oro 999,9 cast 250 gr spot + 1,00%,
500 gr spot + 0,80%,
1 Kg spot + 0,50%,
Tutti i lingotti sono prodotti e marchiati da primaria Fonderia (Argor-Heraeus) con inscritto il titolo (999,9). Per chi è già nostro cliente, possibilità di comprare oro fisico a prezzo spot (senza ricarico).


Per maggiori informazioni visita il nostro sito internet www.esinv.ch oppure chiamaci
Logo IDB

Via G.B. Pioda 8, CH-6900 Lugano
Per informazioni: tel. +41 91 921 13 80 oppure www.esinv.ch