• Alexandre Zeller nuovo associato di Lombard Odier

    Zeller lascia la presidenza di Credit Suisse Svizzera per entrare nella banca ginevrina come associato

    Dal prossimo 1°marzo, Lombard Odier avrà un nuovo gestore associato: Alexandre Zeller, attualmente m…

  • Bâloise AM: raccolta di oltre un milardo

    Dal lancio dell'attività la divisione di asset management ha segnato un ottimo afflusso di capitali

    Bâloise ha raccolto oltre un miliardo di franchi di afflusso netto di capitale nella gestione di att…

  • MoneyPark “ruba” Rogemoser a Avaloq

    Il broker ipotecario indipendente svizzero assume Michael Rogenmoser come COO, già responsabile nazionale di Avaloq per Svizzera e Liechtenstein

    MoneyPark, il principale broker ipotecario indipendente della Svizzera, si è aggiudicato Michael Rog…

  • Promozioni in Ubs Ticino

    La direzione regionale nomina nuovi Executive Director, Director, Associate Director e Authorized Officer

    La Direzione Regionale di UBS Ticino annuncia le promozioni per l’anno 2019. Al rango di Executive D…

Dodici firme: Svizzera pronta a uscire dalla lista grigia

25Ultima firma per la Svizzera apposta ieri col Qatar per siglare il dodicesimo accordo di doppia imposizione. La Confedereazione ha, dinque, tutte le carte in regola per essere stralciata dalla lista grigia. Bisogna però ricordare, a scanso di equivoci, che per essere completamente in linea con i criteri individuati dal’Ocse …

Maggiori dettagli

Merz: l’Onu si faccia rispettare dal G20

Anche la Svizzera ha fatto sentire la sua voce all’interno della 64a Assemblea generale delle Nazioni Unite tenutasi a New York il 24 settembre proprio in contemporanea all’apertura del G20 di Pittsburg. Il presidente della Confederazione Hans Rudolph Merz ha portato in sede Onu il punto di vista della Svizzera, …

Maggiori dettagli

La Svizzera combatte la corruzione

Il presidente della Confederazione Hans-Rudolf Merz ha depositato ieri a New York lo strumento di ratifica della Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione (UNCAC). Quale Stato contraente dell’UNCAC, la Svizzera s’impegnerà per migliorare su scala mondiale gli strumenti di lotta alla corruzione. Con la ratifica dell’UNCAC il nostro Paese …

Maggiori dettagli

Bns: bloccato rafforzamento franco

Gli interventi della Banca nazionale svizzera (BNS) sui mercati delle divise sono riusciti a bloccare i rafforzamento del franco. Lo ha affermato Thomas Jordan, membro della direzione dell’istituto di emissione, in occasione di una conferenza tenuta oggi a Lussemburgo. La BNS ha rafforzato la credibilità sul lungo periodo della sua …

Maggiori dettagli

Nuova circolare contro gli evasori

L’Italia inasprisce la sua guerra ai paradisi fiscali. L’Agenzia delle entrate pubblica, infatti, una nuova circolare, la 42/e, che specifica che anche le filiali estere delle banche italiane e degli altri intermediari finanziari residenti in Italia sono tenute a inviare i dati relativi ai rapporti intrattenuti e alle operazioni effettuate …

Maggiori dettagli

Cisalpino, addio

Cisalpino licenziato. Troppi ritardi, spazi angusti e bagni poco decorosi sono i principali motivi che hanno portato le FFS e Trenitalia a far cessare l’operato del convoglio. Le due società di trasporti ferroviari hanno deciso di tornanare a gestire direttamente i treni tra i due paesi spartendosi la flotta degli …

Maggiori dettagli

Svizzera fuori dalla lista grigia venerdi’

Una firma dopo l’altra. La Svizzera entro venerdì uscirà dalla lista grigia dei “paradisi fiscali” dell’OCSE. Raggiunto quindi il traguardo delle 12 Convenzioni di doppia imposizione riviste da Berna, proprio come chiedeva l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. Nicholas Bray, portavoce dell’Ocse attende che la Svizzera abbia firmato l’ultimo accordo proprio entro la fine …

Maggiori dettagli