Home / Tag Archives: Bns

Tag Archives: Bns

Bns immobile

Il franco ancora forte e la congiuntura tengono la Bns cauta che lascia i tassi invariati

La Banca nazionale svizzera (BNS) mantiene invariata la propria politica monetaria espansiva. In tal modo, comunica l’istituto in una nota, stabilizza l’evoluzione dei prezzi e sostiene l’attività economica. Il tasso di interesse sugli averi a vista detenuti presso la Banca nazionale rimane immutato a −0,75% e la fascia obiettivo per …

Maggiori dettagli

Ciclo di conferenze della BNS in onore di Karl Brunner

Sarà l’economista Raghuram Rajan il relatore scelto dalla BNS per il prossimo incontro del ciclo di conferenze

Il relatore prescelto dalla Banca nazionale svizzera (BNS) per il prossimo incontro del ciclo di conferenze in onore di Karl Brunner è Raghuram Rajan, economista assurto a fama internazionale grazie ai meriti conseguiti sul campo e nella ricerca. Dal 2013 al 2016 ha guidato, tra l’altro, la banca centrale indiana …

Maggiori dettagli

VP Bank: gli utili si sgonfiano

L'istituto del Liechtenstein ha accusato dell'aggravarsi delle condizioni di mercato e dei tassi negativi applicati dalla Bns

VP Bank ha segnato un utile netto di 55 milioni di franchi nel 2018, in calo del 17 percento rispetto al 2017. L’istituto del Liechtenstein, allo stesso tempo, ha comunicato di aver raggiunto il più alto livello degli ultimi dieci anni per quanto riguarda l’introito di nuovo capitale pari a …

Maggiori dettagli

Bns preoccupata per la Brexit

Jordan ribadisce che l'istituto d'emissione lascerà i tassi negativi e di voler procedere con molta cautela

Nonostante l’imprevisto cambiamento di rotta della Camera dei Comuni che, all’indomani del disastroso voto di sfiducia alla premier Theresa May è tornato sui suoi passi, l’ipotesi di una hard Brexit è ancora verosimile. Se alla fine un’uscita caotica degli Uk dall’Unione europea dovesse davvero verificarsi, i mercati potrebbero reagire con …

Maggiori dettagli

La BNS regola l’accesso delle imprese fintech allo Swiss Interbank Clearing

Il rilascio di tale autorizzazione è di competenza dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA. La Banca nazionale ha, tra i suoi compiti istituzionali, quello di agevolare e assicurare il buon funzionamento dei sistemi di pagamento senza contante.

Dal 1º gennaio 2019 è in vigore la versione riveduta dell’Ordinanza sulle banche («Ordinanza sulle banche e le casse di risparmio») del Consiglio federale, la quale concretizza la decisione del Parlamento di introdurre la nuova categoria di autorizzazione per le imprese del settore fintech nella Legge sulle banche («autorizzazione fintech»). …

Maggiori dettagli

BNS: possibile perdita di 15 miliardi

Alla Confederazione e ai Cantoni sarà distribuito un importo di 2 miliardi di franchi

Per il 2018 la Banca nazionale svizzera (BNS) registrerà, in base ai dati provvisori, una perdita di esercizio dell’ordine di 15 miliardi di franchi. La perdita sulle posizioni in valuta estera è ammontata a circa 16 miliardi di franchi. Sulle disponibilità in oro è risultata una minusvalenza di 0,3 miliardi …

Maggiori dettagli

Bns: avanzo da 15 miliardi su conto corrente

La consistenza delle attività della posizione patrimoniale sull’estero è diminuita rispetto al trimestre precedente di complessivi 91 miliardi a 4759 miliardi di franchi

Nel terzo trimestre 2018, l’avanzo di conto corrente della Banca nazionale svizzera è stato di 15 miliardi di franchi, ossia 7 miliardi in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le transazioni iscritte nel conto finanziario hanno evidenziato deflussi netti sia dal lato dell’attivo (34 miliardi di franchi) che …

Maggiori dettagli

Bns: ecco gli investimenti svizzeri all’estero

L'istituto d'emissione comunica i dati sui rimpatri delle imprese residenti e sui disinvestimenti

L’anno scorso le imprese domiciliate in Svizzera hanno rimpatriato 34 miliardi di franchi netti dalle loro filiali non residenti nonostante abbiano realizzato investimenti per 86 miliardi nel corso dell’anno precedente. I disinvestimenti hanno riguardato sia l’industria, nell’ordine degli 8 miliardi di franchi, che i servizi per 26 miliardi. Le cessioni …

Maggiori dettagli

Più patrimoni e immobili per le famiglie

La Bns analizza l'andamento delle economie domestiche all'interno dei conti finanziari della Svizzera nel 2017

La Banca nazionale svizzera fa notare che anche nel 2017, come negli anni precedenti, il patrimonio finanziario e immobiliare delle famiglie ha segnato un aumento. Le economie domestiche, infatti, hanno accresciuto i loro diritti sulle assicurazione e le casse pensione e acquisito parte d’investimenti collettivi di capitali. Inoltre,l’anno scorso, disponevano …

Maggiori dettagli

La BNS non molla

A causa delle tensioni politiche all'estero, soprattutto in Italia e tra Bruxelles e Londra, i tassi negativi sono fondamentali per evitare l'apprezzamento del franco

La Banca nazionale svizzera non molla, come dichiarato da Andréa Maechler, membro del direttorio, che fa notare come negli ultimi mesi il franco svizzero abbia ritrovato il suo ruolo di valore rifugio . La BSN si batte contro il rincaro della divisa elvetica il cui valore lievita a causa delle …

Maggiori dettagli