Home / Tag Archives: esportazioni

Tag Archives: esportazioni

Export: l’ottimismo prosegue

Secondo lo Switzerland Global Enterprise (S-GE)  e il barometro delle esportazioni di Credit Suisse le Pmi svizzere saranno ben predisposte, ma un anno come il 2018 non si ripeterà facilmente

Nonostane il 2018 resterà negli annali per le buone performance esportative, anche quest’anno le Pmi Svizzere si dicono fiduciose sul commercio verso l’estero e lo mostrano chiaramente l’ultimo sondaggio di Switzerland Global Enterprise (S-GE)  e il barometro delle esportazioni di Credit Suisse. Il 56% delle aziende intervistate prevede un aumento …

Maggiori dettagli

Ticino: stabilità la parola d’ordine

Per la CC-Ti il 2018 è stato un anno gentile dal punto di vista degli affari, caratterizzato da stabilità . Per il 2019 le aziende sono positive, anche se faticano a reclutare personale qualificato

L’anno passato è stato roseo per Ticino, almeno dal punto di vista degli affari. Secondo l’indagine svolta dalla Camera di Commercio ticinese, il 73% delle 277 imprese considerate, si compiace dell’andamento del 2018. Nonostante il clima di positività, le esportazioni industriali hanno segnato un lieve calo a causa soprattutto del …

Maggiori dettagli

Imprese svizzere euro scettiche

Secondo un sondaggio di Credit Susse su 760 aziende, un terzo rinuncia a una copertura contro i rischi di cambio

Per il terzo anno consecutivo Credit Suisse ha condotto un sondaggio tra circa 760 aziende – da ditte individuali a grandi gruppi per avere un quadro generale sulla loro visione dell’economia globale. Se la maggior parte delle aziende consultate (58 %) ritiene che la crescita economica in Svizzera si manterrà …

Maggiori dettagli

Esportazioni come non mai

A novembre, per la prima volta le esportazioni elvetiche superano la soglia dei 19 miliardi. Bene il settore orologiero

Le esportazioni svizzere viaggiano a vele spiegate. Secondo i dati dell’Amministrazione federale delle dogane, a novembre c’è stata una crescita record dell’1,8 % su ottobre a 19,2 miliardi di franchi. Per la prima volta le esportazioni elvetiche superano la soglia dei 19 miliardi. Le importazioni, al contrario, sono diminuite dell’1,2 …

Maggiori dettagli

Agosto: esportazioni statiche

Se l'export è rimasto immobile, le importazioni sono addirittura diminuite. Soffre il ramo chimico farmaceutico

Dopo una fase di crescita registrata fino a maggio 2018, il commercio estero svizzero ha subito un rallentamento. In agosto, in termini destagionalizzati, le esportazioni sono rimaste stazionarie mentre le importazioni sono diminuite dell’1,1%. La bilancia commerciale ha chiuso con un avanzo di 1,4 miliardi di franchi. Per quanto riguarda …

Maggiori dettagli

Ticino: nel 2017 esportazioni per 6 miliardi di franchi

L’Istituto di Ricerche Economiche (IRE) propone un’analisi dettagliata relativa alla bilancia commerciale ticinese per l’anno 2017

Secondo la bilancia commercale dell’IRE, l’anno scorso i beni più esportati dal Ticino sono stati i prodotti del chimico-farmaceutico, a seguire i macchinari e prodotti elettronici. Questi prodotti costituiscono circa la metà delle esportazioni totali. A seguire vi sono i prodotti del settore tessile e calzaturiero e gli strumenti di …

Maggiori dettagli

I farmaci arrestano il commercio estero

A luglio importazioni ed esportazioni hanno subito un calo a causa della battuta d'arresto del settore pharma

Per il commercio estero, luglio è stato un mese di forte rallentamento. In termini destagionalizzati, esportazioni e importazioni sono calate rispettivamente del 3,0 e del 2,8 %. Lo sviluppo negativo del settore chimico-farmaceutico ha gravato sui risultati complessivi di ambedue le direzioni di traffico. La bilancia commerciale ha chiuso con …

Maggiori dettagli

Commercio estero da record

Le esportazioni sono aumentate dello 0,2 %, mentre le importazioni hanno progredito del 4,1 %

Nel corso dei primi 3 mesi di quest’anno e su una base destagionalizzata, il commercio estero svizzero ha confermato la tendenza favorevole dei trimestri precedenti. Nel contempo, ambedue le direzioni di traffico hanno fatto registrare livelli record. Mentre le esportazioni sono aumentate dello 0,2 %, le importazioni hanno progredito del …

Maggiori dettagli

Le Pmi non temono il protezionismo

Secondo il recente sondaggio di Switzerland Global Enterprise di Credit Suisse, anche nel secondo trimestre il clima sarà positivo sulle esportazioni

Le barriere commerciali aumentano a livello internazionale. Nonostante questa tendenza comporti particolari sfide per le PMI svizzere, il clima dell’export straordinariamente positivo non subisce battute d’arresto. Secondo il recente sondaggio di Switzerland Global Enterprise (S-GE) tale clima si conferma stabile a livello record anche nel 2° trimestre 2018. Secondo Il …

Maggiori dettagli

Orologeria svizzera: un 2018 che si preannuncia memorabile

Il campo delle esportazioni rappresentano circa il 90% della produzione del polo orologiero svizzero e in gennaio, guardando ai mercati principali, sono stati soprattutto Hong Kong, Cina, Giappone a consentire l'avanzata.

L’esportazione dell’orologeria svizzera è cresciuta del 12,6% rispetto al gennaio del 2017, toccando così 1,62 miliardi di franchi (1,40 miliardi di euro). Continua la crescita che consente all’industria di alta precisione elvetica di tornare al segno più per l’export nel 2017, dopo due anni di difficoltà (2015-2016). Ci possiamo ricordare …

Maggiori dettagli