• La Crypto Valley svizzera forte più che mai

    A fine 2018 si contavano 750 imprese nel ramo blockchain tra Svizzera e Liechtenstein, in rialzo del 20% in un trimestre nonostante il drastico calo delle criptovalute

    La blockchain sta vivendo a dir poco una fase di boom. Il numero di società svizzere e del Liechtens…

  • Export: l’ottimismo prosegue

    Secondo lo Switzerland Global Enterprise (S-GE)  e il barometro delle esportazioni di Credit Suisse le Pmi svizzere saranno ben predisposte, ma un anno come il 2018 non si ripeterà facilmente

    Nonostane il 2018 resterà negli annali per le buone performance esportative, anche quest’anno le Pmi…

  • EFG: Robert Rausch capo del private banking Ticino

    La nomina giunge nell'ottica del piano di rafforzamento delle attività del gruppo a Sud delle Alpi

    EFG International ha designato Robert Rausch come capo della banca privata in Ticino ed entrerà in c…

  • Azimut rafforza il suo impegno nell’area assicurativa con l’ingresso di Armando Escalona

    Armando Escalona vanta un’esperienza di oltre 30 anni nel settore del risparmio gestito e una profonda conoscenza e competenza nel segmento assicurativo.

    Il Gruppo Azimut rafforza Azimut Financial Insurance SpA e il suo impegno nell’area assicurativa con…

Ubs, analizzate sette grandi banche Usa

Gli esperti della banca svizzera hanno analizzato il prezzo obbiettivo di alcuni dei più grandi istituti finanziari d’America dopo i recenti cali delle quotazioni.

Gli analisti della prima banca elvetica hanno riletto i target price delle grandi banche americane dopo i recenti cali delle quotazioni. Ecco i titoli che meritano di più e quelli invece sopravvalutati. Wells Fargo & Company. Il rating è positivo (buy) con prezzo obiettivo 56 dollari, contro una quotazione attuale …

Maggiori dettagli

Banca Generali: Raccolta netta 2018 a €5,02 miliardi

I flussi di risparmio amministrato sono risultati particolarmente elevati il mese scorso di riflesso alla forte instabilità dei mercati, portando il totale da inizio anno a circa €2,8 miliardi.

Banca Generali ha realizzato nel 2018 una raccolta netta di €5,02 miliardi. Nel solo mese di dicembre la raccolta netta è stata pari a €470 milioni, in crescita rispetto ai mesi precedenti nonostante la forte volatilità dei mercati, mentre la raccolta gestita s’è attestata a €245 milioni. Nell’ambito del gestito, …

Maggiori dettagli

Raiffeisen: il 2019 si prospetta un anno in salita per l’economia svizzera

Martin Neff, economista capo di Raiffeisen Svizzera, è molto più scettico dell'anno scorso in merito alle prospettive dell'economia svizzera. Ciò principalmente a causa di un'economia internazionale in perdita di velocità. Inoltre, le incertezze geopolitiche pesano sulle prospettive per l'anno iniziato.

Nel 2019 l’economia svizzera dovrebbe registrare una crescita dell’1.2%. Ciò rappresenta certo una chiara ricaduta rispetto al forte 2018. Tuttavia, il 2018 è stato anche un anno decisamente buono, che non può essere considerato normale, come ha spiegato l’economista capo di Raiffeisen, Martin Neff, in occasione della Conferenza annuale sulle …

Maggiori dettagli

La BNS regola l’accesso delle imprese fintech allo Swiss Interbank Clearing

Il rilascio di tale autorizzazione è di competenza dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA. La Banca nazionale ha, tra i suoi compiti istituzionali, quello di agevolare e assicurare il buon funzionamento dei sistemi di pagamento senza contante.

Dal 1º gennaio 2019 è in vigore la versione riveduta dell’Ordinanza sulle banche («Ordinanza sulle banche e le casse di risparmio») del Consiglio federale, la quale concretizza la decisione del Parlamento di introdurre la nuova categoria di autorizzazione per le imprese del settore fintech nella Legge sulle banche («autorizzazione fintech»). …

Maggiori dettagli

UBS pubblica le previsioni per il 2019

L’anno prossimo la crescita mondiale rallenterà al 3,6%, dal 3,8% di quest’anno, e gli utili aziendali registreranno incrementi più contenuti. Sembra però ancora improbabile che l’economia cada in recessione nel 2019 e le quotazioni di vari strumenti finanziari scontano già una maggiore incertezza.

Nel 2019 i mercati finanziari saranno esposti a maggior volatilità, secondo la pubblicazione Year Ahead di UBS, leader mondiale nella gestione di patrimoni. L’anno prossimo la crescita mondiale rallenterà al 3,6%, dal 3,8% di quest’anno, e gli utili aziendali registreranno incrementi più contenuti. Sembra però ancora improbabile che l’economia cada …

Maggiori dettagli

Il commercio al dettaglio svizzero VS l’e-commerce internazionale

Credit Suisse ha pubblicato oggi lo studio annuale «Retail Outlook» in collaborazione con la società di consulenza Fuhrer & Hotz. Nonostante la situazione congiunturale positiva, nel 2018 il commercio al dettaglio svizzero ha incrementato il suo fatturato solo in misura marginale.

A giudizio degli economisti di Credit Suisse, nel 2018 il fatturato del commercio al dettaglio svizzero è riuscito ad esprimere un aumento stimato dello 0,4%, sfruttando il traino della crescita superiore alla media evidenziata dall’economia svizzera, che di fatto ha compiuto un autentico scatto in avanti, propiziato da un’accelerazione dell’attività …

Maggiori dettagli

Swissquote fa il botto

Record di utili nel 2018 grazie alla criptovalute

Swissquote, la principale banca svizzera on line, ha segnato un profitto record l’anno scorso soprattutto grazie all’introduzione del trading di criptovalute. L’istituto con sede a Gland, ha accresciuto i suoi utili ante imposte del 16% a 53,3 milioni di franchi, mentre i ricavi sono incrementati del 15% a 214 milioni. …

Maggiori dettagli