• C’è ripresa, ma non negli Usa

    Secondo le stime del Fondo monetario la crescita globale persiste, ma rallenta in America

    La crescita dell’economa si conferma a livello mondiale, ma rallenterà negli Usa sia quest’anno che …

  • Il mattone ristagna

    I dati dell'Ufficio federale di statistica sugli investimenti in costruzioni restano piuttosto stabili

    Nel 2016 le spese per le costruzioni sono aumentate dello 0,5% in termini nominali rispetto all̵…

  • Impresa: svizzeri poco coraggiosi

    Secondo l’ultima edizione del Global Entrepreneurship Monitor solo l’8,2% degli elvetici ha creato la propria società negli ultimi tre anni

    Gli svizzeri restano timorosi in fatto di imprenditorialità. Secondo l’ultima edizione del Global En…

  • La cybercriminalità minaccia anche la Svizzera

    Quasi nove società su dieci sono state vittime di attacchi nel corso degli ultimi dodici mesi

    Le imprese elvetiche non vengono risparmiate dalla cybercriminalità. Secondo i risultati di un’inchi…

Ubs: la congiuntura svizzera è solida

Per gli esperti del primo istituto nel 2017 l'economia crescerà dell'1,4%

Malgrado un inizio anno timido, gli economisti di UBS prevedono una solida congiuntura per il secondo semestre, con una crescita dell’economia svizzera dell’1,4 percento per quest’anno e un’ulteriore rialzo il prossimo anno con un tasso di crescita dell’1,6 percento. L’economia svizzera delle esportazioni beneficia della solida domanda dall’Eurozona. Nell’economia interna, …

Maggiori dettagli

Swissquote fa trading in bitcoin

Da oggi i clienti con conto Trading presso la piattaforma on line Swissquote potranno scambiare bitcoin con euro e dollari

Da oggi, chi detiene un conto Trading presso Swissquote avrà la possibilità d’investire in bitcoin sulla piattaforma del gruppo di servizi finanziari, leader delle banche on line in Svizzera. I clienti potranno investire bitcoin contro euro o dollaro attraverso il conto Trading proprio come farebbero per qualsiasi altra divisa. Come …

Maggiori dettagli

Al lavoro, seppur agé

Secondo gli esperti Ubs, una vita lavorativa più lunga può aiutare a contrastare la carenza di personale qualificato dovuta a fattori demografici

Secondo i calcoli di UBS Outlook Svizzera, nei prossimi dieci anni circa 1,1 milioni di persone in Svizzera raggiungeranno i 65 anni e quasi 690’000 lavoratori usciranno dal mercato del lavoro. Senza immigrazione, a questi subentreranno invece solo circa 480’000 lavoratori. Se l’occupazione continuerà a crescere come finora, nei prossimi …

Maggiori dettagli

Ubs: 14 milioni per la manipolazione Isdafix

Il primo istituto svizzero regola lo scandalo in cui è coinvolta insieme ad altre dieci banche, tra cui Credit Suisse che ha pagato 50 milioni

Ubs ha accettato di pagare 14 milioni per regolare una questione privata con gli investitori americani. Lo rivela Reuters che specifica come l’istituto svizzero fosse uno delle dieci banche accusate di aver manipolato l’indice Isdafix usato per elaborare un prezzo alle transazioni swap, mutui commerciali e debiti strutturati. Come riporta …

Maggiori dettagli

Falcon propone scambi in bitcoin

La banca ha installato un cambio automatico di criptomoneta all'ingresso della sua sede di Zurigo

Falcon Group introduce un’importante novità alla sua clientela, ovvero lo scambio di bitcoin. L’istituto ha installato, previa autorizzazione della Finma, un distributore di cambio automatico di moneta virtuale all’entrata della sua sede a Zurigo. “Falcon è convinta che il momento per insediarsi su questo mercato in continua crescita sia quello …

Maggiori dettagli

Rbs paga i subprime

Agli Usa 8,5 miliardi per chiudere la vicenda legata a una frode di 32 miliardi su bond tossici

Royal Bank of Scotland chiude il contenzioso americano sui suprime con un patteggiamento di 8,5 miliardi di dollari. Lo conferma alla stampa il Ceo dell’istituto, Ross McEwan, che toglie la banca dall’empasse e cerca di riguadagnare punti agli occhi di investitori e mercati. Del totale della multa, 5,5 miliardi sono …

Maggiori dettagli

Ex quadro BSI condannato a Singapore

Ex gestore patrimoniale della Banca della Svizzera italiana a Singapore condannato per riciclaggio e frode

Un ex gestore patrimoniale di BSI Singapore è stato condannato oggi a quattro ani e mezzo di detenzione, una nuova pena nell’ambito dello scandalo politico finanziario legato al fondo 1MDB in Malesia. Il singaporiano Yeo Jiawei è stato riconosciuto colpevole di frode e riciclaggio. Questa pena è stata sommata con …

Maggiori dettagli

Listino prezzi diamanti all'ingrosso
(Rapaport -25%)

Colore Purezza Carati 0,50 Carati 0,75 Carati 1,00 Carati 1,50
River D IF €   2.825,00 €   4.970,00 €  14.438,00 €  29.295,00
River E IF €   2.197,00 €   3.976,00 €  10.951,00 €  21.762,00
Top Wesselton F IF €   1.848,00 €   3.505,00 €   9.277,00 €  19.042,00
Top Wesselton G IF €   1.709,00 €   3.243,00 €   7.672,00 €  15.171,00
Wesselton H IF €   1.569,00 €   2.982,00 €   6.208,00 €  12.136,00
Tutti i nostri diamanti sono certificati da primari Istituti riconosciuti internazionalmente (H.R.D., G.I.A., I.G.I.) e sono "Diamanti Etici" cioè importati esclusivamente con certificato di origine secondo le 4 risoluzioni ONU che ne garantiscono, in primis, la provenienza totalmente legittima. Rispettano infine il "Best Diamond Trade Practice" contro lo sfruttamento del lavoro minorile.
Siamo membri della più antica Borsa Diamanti di Anversa e possiamo reperire qualsiasi diamante, di qualsiasi purezza, colore e caratura, a prezzi concorrenziali.


Listino prezzi oro

Tipo Peso Prezzo
lingotto oro 999,9 mint 10 gr spot + 3,00%,
20 gr spot + 2,00%,
50 gr spot + 1,50%,
100 gr spot + 1,20%,
lingotto oro 999,9 cast 250 gr spot + 1,00%,
500 gr spot + 0,80%,
1 Kg spot + 0,50%,
Tutti i lingotti sono prodotti e marchiati da primaria Fonderia (Argor-Heraeus) con inscritto il titolo (999,9). Per chi è già nostro cliente, possibilità di comprare oro fisico a prezzo spot (senza ricarico).


Per maggiori informazioni visita il nostro sito internet www.esinv.ch oppure chiamaci
Logo IDB

Via G.B. Pioda 8, CH-6900 Lugano
Per informazioni: tel. +41 91 921 13 80 oppure www.esinv.ch