• Jordan: la politica resta espansiva

    In caso di necessità la Banca nazionale potrebbe abbassare ulteriormente i tassi d'interesse, già negativi

    Le sfide continuano per l’economia svizzera: inflazione debole, sottoproduzione, franco forte. Quest…

  • Stipendi più alti nel 2016

    Nel 2016 l'indice svizzero dei salari nominali è aumentato in media dello 0,7% rispetto al 2015,

    L’anno scorso, i salari nominali hanno registrato un aumento medio dello 0,7% rispetto al 2015. Per …

  • Alberto Petruzzella nel Cda di Corner Banca

    Sostituisce l’Avvocato Aldo Allidi dopo 19 anni nel Consiglio di amministrazione dell'istituto luganese

    L’ assemblea generale degli azionisti di Cornèr Banca ha nominato Alberto Petruzzella, la cui carrie…

  • Voluntary Disclosure e Wealth Management

    Il convegno dell'8 maggio a Padova organizzato dallo Studio Legale Withers, Sinergia Formazione e Unione Fiduciaria

    Lo Studio Legale Withers, in collaborazione con Synergia Formazione e Unione Fiduciaria, organizza u…

Thiam vuole dimettersi?

Lo scrive il Financial Times: il Ceo avrebbe dichiarato di gettare la spugna se gli azionisti non accettano il nuovo piano di remunerazioni

Il Ceo di Credit Suisse, Tidjane Thiam, avrebbe minacciato di andarsene se le profonde controversie sul piano di remunerazioni non dovessero migliorare. Lo rivelerebbe un articolo del Financial Times in cui viene riportata la volontà dell’amministratore delegato, che si sarebbe già tagliato il bonus di oltre un milione, di dimettersi …

Maggiori dettagli

Trump abbasserà le tasse alle società

La percentuale delle imposte societarie scenderà dal 35% al 15%, con prelievi sporadici del 10% per il rientro dei capitali in patria

Trump non vuole mancare alle sue promesse, quindi si appresta ad abbassare le imposte societarie dal 35 al 15% come da programma di campagna elettorale. Riduzione che sarà associata a un prelievo del 10% una tantum per far tornare in patria i capitali all’estero pari, ad ora, a una massa …

Maggiori dettagli

Credit Suisse: trimestre in utile

Nei primi tre mesi dell'anno l'istituto ha registrato 596 milioni di franchi d'utile netto, contro una perdita di 302 milioni dell'anno scorso

Credit Suisse ha riportato, nel primo trimestre, un utile netto di 596 milioni di franchi. Risultato incoraggiante rispetto alla perdita di 302 milioni registrata nello stesso periodo dell’anno scorso. “Il 2017 è cominciato bene e abbiamo fatto molti progressi nell’evoluzione strategica” ha dichiarato Tidjane Thiam citato in un comunicato. L’utile …

Maggiori dettagli

Consumi: l’auto spinge, il turismo frena

I commercianti al dettaglio sprofondano di nuovo nel pessimismo. Difficile digerire la forza del franco

Mentre nella scorsa analisi il turismo è stato il settore portante dei costumi, a marzo le cifre si sono ricredute. L’indicatore UBS dei consumi segnava, lo scorso mese, 1,50 punti. Il valore di febbraio è stato rivisto con un lieve ribasso a 1,45. Dopo la forte crescita all’inizio dell’anno (5,5%) …

Maggiori dettagli

Lombard Odier: nella nuova sede tutti i collaboratori

L'istituto ha acquistato un terreno tra campagna e città per costruire un grosso centro dove tutti i 1500 lavoratori lavoreranno insieme

Lombard Odier creerà la sua nuova sede mondiale che riunirà a Ginevra tutti i 1’500 collaboratori nella stessa infrastruttura, supermoderna, ecosostenibile e vista lago. Il gruppo ha, infatti, appena acquisito un terreno di 26’000 mq per lo scopo. Patrick Odier sottolinea che “l’innovazione è sempre stata nel Dna della banca”, …

Maggiori dettagli

LVMH all’acquisto di Christian Dior Couture

La prestigiosa società, controllata da Christian Dior SA, entrerà a far parte dei grandi brand del primo gruppo del lusso

LVMH, primo gruppo mondiale del lusso, ha annunciato di voler acquistare la Christian Dior Couture, controllata al 100% da Christian Dior SA, per 6,5 miliardi di dollari. In contemporanea, il gruppo Arnault, che controlla il 74% della Chriastian Dior Sa, si propone per l’acquisto delle quote restanti. L’obiettivo di questa …

Maggiori dettagli

Alitalia diventerà tedesca?

Sfuma l'accordo tra azienda e lavoratori su un piano di risanamento quinquennale. La compagnia di bandiera italiana si avvia al commissariamento.

In un giorno di festa per l’Italia intera, che ricorre la liberazione dal nazifascismo del 1946, c’è davvero poco da gioire. Oggi, oltreconfine, si sta consumando un dramma che ha radice nei madornali errori della politica del Belpaese che ha eroso le forze di un gigante ormai sfinito. Stiamo parlando …

Maggiori dettagli

Listino prezzi diamanti (Rapaport -15%)

Colore Purezza Carati 0,50 Carati 0,75 Carati 1,00 Carati 1,50
River D
IF 3.442fr 6.056fr 17.595fr 35.700fr
VVS2 2.552fr 4.208fr 12.240fr 23.842fr
VS2 1.870fr 3.570fr 9.095fr 18.488fr
SI2 1.232fr 2.550fr 5.865fr 11.220fr
River E
IF 2.678fr 4.845fr 13.345fr 26.520fr
VVS2 2.040fr 4.016fr 9.945fr 20.272fr
VS2 1.700fr 3.379fr 8.075fr 16.702fr
SI2 1.148fr 2.359fr 5.610fr 10.838fr
Top Wesselton F
IF 2.252fr 4.271fr 11.305fr 23.205fr
VVS2 1.955fr 3.570fr 9.095fr 17.595fr
VS2 1.615fr 3.188fr 7.310fr 15.045fr
SI2 1.105fr 2.231fr 5.355fr 10.200fr
Top Wesselton G
IF 2.082fr 3.952fr 9.350fr 18.488fr
VVS2 1.785fr 3.315fr 8.075fr 15.555fr
VS2 1.530fr 2.932fr 6.715fr 13.770fr
SI2 1.062fr 2.104fr 5.015fr 9.562fr
Wesselton H
IF 1.912fr 7.565fr 14.790fr 18.488fr
VVS2 1.615fr 3.060fr 6.885fr 13.132fr
VS2 1.445fr 2.678fr 6.120fr 11.985fr
SI2 1.020fr 1.976fr 4.760fr 9.052fr
Tutti i nostri diamanti sono certificati da primari Istituti riconosciuti internazionalmente (H.R.D., G.I.A., I.G.I.) e sono "Diamanti Etici" cioè importati esclusivamente con certificato di origine secondo le 4 risoluzioni ONU che ne garantiscono, in primis, la provenienza totalmente legittima. Rispettano infine il "Best Diamond Trade Practice" contro lo sfruttamento del lavoro minorile.
Siamo membri della più antica Borsa Diamanti di Anversa e possiamo reperire qualsiasi diamante, di qualsiasi purezza, colore e caratura, a prezzi concorrenziali.


Listino prezzi oro

Tipo Peso     Prezzo
lingotto oro 999,9 mint 10 gr spot + 5,00%,  manifattura e consegna inclusi
20 gr spot + 4,50%,  manifattura e consegna inclusi
50 gr spot + 4,00%,  manifattura e consegna inclusi
100 gr spot + 3,00%,  manifattura e consegna inclusi
lingotto oro 999,9 cast 250 gr spot + 2,00%,  manifattura e consegna inclusi
Tutti i lingotti sono prodotti e marchiati da primaria Fonderia (Argor-Heraeus) con inscritto il titolo (999,9). Per chi è già nostro cliente, possibilità di comprare oro fisico a prezzo spot (senza ricarico).


Per maggiori informazioni visita il nostro sito internet www.esinv.ch oppure chiamaci
Logo IDB

Via G.B. Pioda 8, CH-6900 Lugano
Per informazioni: tel. +41 91 921 13 80 oppure www.esinv.ch